CasaConoscenzaInstallazioni e materialiL'uso di lastre di policarbonato in edilizia

L'uso di lastre di policarbonato in edilizia

I policarbonati sono un gruppo di polimeri tipicamente formati dal calore e contengono alcuni gruppi di carbonati all'interno delle loro strutture chimiche. Sono materiali termoplastici ad alte prestazioni con qualità che li rendono utili nelle applicazioni edilizie. Di seguito, esamineremo le loro varie applicazioni nel settore dell'edilizia e delle costruzioni ed esploreremo perché sono diventati un materiale così popolare in questo settore.

Sono un'eccellente sostituzione del vetro

Il vetro è rimasto un materiale molto popolare, soprattutto per l'uso in porte e finestre. Può essere utilizzato anche in applicazioni più grandi come le applicazioni per lucernari, ma presenta alcuni svantaggi che le lastre in policarbonato possono risolvere.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Innanzitutto, il policarbonato non si frantuma allo stesso modo del vetro. Il vetro può essere incredibilmente pericoloso in situazioni in cui si frantuma e le schegge ti volano addosso a diversi chilometri all'ora. Anche se non tipico, questo è accaduto durante le tempeste in cui i venti raggiungono velocità di decine di chilometri all'ora. I fogli di policarbonato non si frantumano in questo modo, rendendoli un'alternativa molto più sicura in queste situazioni.

Una lastra di policarbonato permette anche alla luce di entrare in un edificio proprio come fa il vetro, ma può farlo ridurre la temperatura interna di un edificio. Possono essere colorati o realizzati con vari materiali resistenti ai raggi UV e al calore incorporati in essi per ridurre al minimo le radiazioni UV. Oltre al comfort interno, questo effetto può portare anche a una riduzione della bolletta energetica.

Applicazioni di sicurezza

A seconda del progetto di costruzione, potrebbero esserci vari opzioni di sicurezza che devono essere installati. Questi includono rifugi contro gli uragani, cabine di guardia, scudi per cassieri di banca e altri vetri di sicurezza.

Il policarbonato ha una resistenza agli urti molto elevata che lo rende perfetto per le applicazioni in cui il materiale o la lastra subiranno un impatto. Il policarbonato è così resistente che è stato utilizzato nei vetri di sicurezza antiproiettile e antiesplosione, il che significa che puoi sentirti a tuo agio nell'usarlo nelle tue applicazioni di sicurezza.

Poiché è trasparente come il vetro, offre anche un chiaro vantaggio rispetto agli schermi in metallo e vetro metallico che verrebbero altrimenti utilizzati in queste applicazioni.

Utilizzare in copertura

Forse l'uso più importante di questo materiale è nella creazione di lastre di copertura in policarbonato. Queste lastre di copertura sfruttano le varie proprietà dei policarbonati. In primo luogo, la capacità di resistere a forze estreme e di essere infrangibile significa che un tetto in lastre di policarbonato può resistere a eventi meteorologici estremi, tra cui grandine e caduta di detriti.

In secondo luogo, la sua capacità di bloccare la luce UV lasciando entrare anche la luce visibile rende una lastra in policarbonato perfetta per coperture e tende da sole. Infine, le lastre di copertura in policarbonato possono resistere a temperature estreme, incluso il congelamento e l'ebollizione. Possono farlo senza scolorire la culla o sfarinare come si vedrebbe con certe materie plastiche e fibra di vetro. I vantaggi delle lastre di copertura in policarbonato variano a seconda dell'applicazione, ma lo rendono un materiale versatile e di riferimento sia per gli architetti che per le imprese edili.

Utilizzare in fogli multiparete

I fogli multiparete sono un'altra popolare opzione in policarbonato con cui è fantastico lavorare grazie alla loro flessibilità. Hanno anche un'elevata riflessione del calore. Sebbene queste lastre possano resistere a condizioni meteorologiche estreme proprio come le loro controparti per coperture, sono generalmente utilizzate in applicazioni interne.

Il motivo principale è perché sono resistenti alla fiamma. Questa proprietà li rende una buona opzione per i progettisti di edifici alla ricerca di materiali leggeri che non rappresentino un problema se, sfortunatamente, si verifica un incendio all'interno di un edificio.

L'altro materiale leggero che potrebbe essere utilizzato per questo è il PVC o altri tipi di plastica, ma queste opzioni sono infiammabili e causerebbero più problemi di quanti tentino di risolvere in caso di emergenza.

Un altro motivo per cui i policarbonati alveolari sono ottimi per le applicazioni interne è che sono autoestinguenti. Le materie plastiche sono infiammabili e continueranno a bruciare, ma solo finché c'è abbastanza materiale per mantenere acceso il fuoco. Mentre il vetro non prende fuoco allo stesso modo, può far prendere fuoco ad altri materiali.

Essendo autoestinguente significa che il policarbonato non brucerà senza l'aggiunta di ulteriore combustibile o fuoco. Ciò rende questi materiali in policarbonato quasi impossibili da bruciare, rendendoli un'alternativa molto più sicura ad altri materiali.

Uso in applicazioni commerciali e sportive

Un altro uso molto comune del policarbonato, in particolare dei pannelli in policarbonato, è negli edifici commerciali e negli stadi sportivi. L'uso del policarbonato in queste situazioni serve a far entrare la luce, proteggere gli acquirenti e i fan da condizioni meteorologiche estreme e mantenere basso il consumo energetico.

Se uno stadio o un centro commerciale avesse un tetto opaco, dovrebbe fornire l'illuminazione per i suoi fan e acquirenti, il che sarebbe molto costoso, con costi che aumenterebbero all'aumentare delle dimensioni della struttura.

Perché il policarbonato è usato così ampiamente?

Il policarbonato viene utilizzato in molti luoghi in sostituzione del vetro o della fibra di vetro. Viene utilizzato anche nelle applicazioni di sicurezza. Abbiamo accennato ad alcuni dei motivi e delle proprietà che lo rendono un materiale perfetto per queste applicazioni e approfondiremo questi motivi e proprietà di seguito.

Il policarbonato è leggero

Molti vantaggi di progettazione strutturale del policarbonato derivano dal suo peso più leggero, soprattutto rispetto al vetro. Il policarbonato ha meno della metà della densità del vetro, il che lo rende un materiale molto più facile da lavorare. Questo inizia dal momento in cui viene caricato per essere trasportato in cantiere. Il peso più leggero significa costi di spedizione ridotti e una movimentazione più semplice che può rappresentare un problema di sicurezza per i lavoratori che trasportano il vetro.

In secondo luogo, il policarbonato consente l'abbassamento caricamento a peso morto. Questo carico a peso morto deriva dagli elementi di copertura necessari per sostenere il peso molto più elevato del vetro utilizzato nelle coperture. Il carico di peso ridotto significa dimensioni ridotte delle fondazioni e di altri elementi strutturali. Il risparmio può essere notevole a seconda delle dimensioni dell'edificio.

È facile da rielaborare

Il policarbonato è un materiale termoplastico, il che significa che è molto facile da manipolare. Questa è una proprietà molto utile in quanto consente ai lavoratori di modellarla in diverse forme in un luogo di lavoro. Anche la formatura di superfici curve da lastre piane è relativamente facile poiché il materiale può essere piegato a freddo.

Inoltre, il materiale può essere riscaldato, fuso, formato e nuovamente raffreddato senza degradare le sue proprietà. Ciò rende il materiale più riciclabile rispetto ai materiali da costruzione come il metallo.

Resistenza alle fratture e agli urti

Una solida lastra di policarbonato assorbe molto più impatto del vetro che si frantuma abbastanza facilmente. Questo è utile nella sua movimentazione, trasporto e installazione. La sua capacità di resistere a condizioni meteorologiche estreme come accennato in precedenza lo rende utile anche in altri usi diversi dall'edilizia residenziale. Questa resistenza alla frattura e agli urti significa anche minori costi di riparazione e manutenzione, soprattutto rispetto al vetro.

È un buon isolante sia di calore che di rumore

Le proprietà di isolamento termico del policarbonato possono spiegare perché molti progetti di costruzione ora lo incorporano come materiale per coperture e rivestimenti. Le lastre in policarbonato alveolare si distinguono in quest'area perché creano sacche d'aria attorno alle zone in cui vengono applicate, migliorando così le prestazioni termiche.

I policarbonati sono anche ottimi isolanti acustici. Questa proprietà li rende un'opzione popolare per le applicazioni di barriera acustica lungo le strade e nei progetti di costruzione. Le lastre piane in policarbonato vengono utilizzate per lo stesso motivo anche per le pareti divisorie di uffici e negozi.

La scelta dei materiali nei progetti edilizi e di costruzione può avere effetti a lungo termine sull'edificio e su chi lo abita. I policarbonati sono un materiale eccellente perché offrono vantaggi e risparmi sui costi in fase di costruzione e aiutano a proteggere dalle dannose radiazioni UV e dagli eventi meteorologici estremi.

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome