CasaConoscenzaInstallazioni e materialiFattori da considerare nella scelta dei materiali da costruzione da utilizzare.

Fattori da considerare nella scelta dei materiali da costruzione da utilizzare.

La scelta dei materiali da costruzione è fondamentale per la progettazione strutturale, ecco perché è necessario disporre di un'azienda di frantumazione e vagliatura ottimale per tutti i vostri aggregati. Tradizionalmente, i materiali da costruzione sono metallici e non metallici. I materiali metallici come il semplice acciaio al carbonio si confrontano favorevolmente con il resto dei materiali in termini di costo per unità di peso. L'acciaio è un materiale versatile. È disponibile in un'ampia gamma di forme strutturali con grandi proprietà riproducibili. Le sue caratteristiche attraenti lo rendono popolare come materiale da costruzione.

I materiali da costruzione non metallici sono principalmente mattoni, pietra, cemento, pietra e legno. I seguenti materiali hanno alcune microstrutture composite complesse. Abbiamo diverse aziende di frantumazione e vagliatura di materiali da costruzione. Alcuni di questi saranno materiali aggregati, beh puoi scopri di più sugli aggregati qui. Non sono facilmente caratterizzabili, ma possono influenzare attivamente il loro comportamento durante il servizio. Ad esempio, la pietra è omogenea e le proprietà di due campioni possono variare notevolmente. La particolare caratteristica richiede un elevato fattore di sicurezza per la progettazione insieme a una bassa resistenza agli urti. Per fornire resistenza allo schiacciamento, la pietra ha una buona resistenza alla compressione. Per pavimentazioni e mattoni refrattari per caminetti utilizziamo prodotti in argilla e mattoni.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Il legno è più economico, facilmente modellabile e più leggero. Tuttavia, è soggetto all'attacco di alcuni insetti come le termiti, in decomposizione e facilmente infiammabile. Il calcestruzzo è una miscela di ghiaia e pietrisco mediante l'uso di una malta. L'ingrediente più costoso è il cemento. Con un corretto dosaggio di acqua, cemento e inerti è possibile risparmiare considerevolmente. Produci il calcestruzzo che soddisfa i requisiti necessari. Questi requisiti possono essere resistenza, resistenza all'abrasione, tenuta all'acqua e durata. Il calcestruzzo diventa più forte quando è sottoposto a compressione piuttosto che a tensione.

Per una buona miscela di calcestruzzo, questi aggregati devono essere duri e puliti. Dovrebbero avere particelle forti libere di assorbire sostanze chimiche e rivestimenti di argilla e materiali pregiati. Questi materiali pregiati potrebbero facilmente causare il deterioramento del calcestruzzo nel tempo. L'aggregato può essere suddiviso in due categorie; fine e grossolano.

Gli aggregati fini sono costituiti da pietrisco e sabbia le cui particelle possono passare attraverso un setaccio da 3/8 di pollice. Gli aggregati grossolani sono particelle maggiori di 0.19 pollici ma hanno un diametro compreso tra 3/8 pollici e 1.5 pollici. Un esempio di aggregato grosso è la ghiaia.

La selezione di aggregati di buona qualità per l'edilizia fornisce calcestruzzo di qualità superiore ed elevata economia. Ad esempio, la selezione della dimensione massima consentita dell'aggregato per l'impasto tende a ridurre il cemento richiesto. Meno cemento significa che verrà utilizzata meno acqua dato che il rapporto cemento-acqua viene mantenuto costante. Ciò riduce il costo complessivo. Un rapporto cemento-acqua inferiore aiuta a ridurre eventuali ritiri. Anche, problemi di cracking possono sorgere a causa di una variazione di volume contenuta nel calcestruzzo.

Considerare quanto segue quando si selezionano aggregati di buona qualità.

La buona qualità conta.

Per conoscere la qualità degli aggregati è possibile controllare lo storico delle prestazioni. Questo dice quanto bene ha funzionato il materiale.

Cerca gli aggregati che sono;

  • Hanno particelle durevoli.
  • Particelle forti, pulite e dure.
  • Particella priva di contaminanti assorbiti, rivestimenti argillosi e sostanze chimiche nocive.

Ci sono alcuni tipi di aggregati che dovresti cercare di evitare;

  • Quelli con un materiale morbido e poroso.
  • Gli aggregati polverulenti hanno la possibilità di dividersi facilmente.
  • I materiali Chert possono causare popout.

Dimensioni e forma aggregate

Le forme delle particelle e la struttura della superficie influiscono sulle proprietà del calcestruzzo misto. L'effetto è maggiore sul calcestruzzo appena miscelato rispetto a quello indurito. Le particelle allungate, angolari e ruvide necessitano di più acqua per produrre calcestruzzo lavorabile. Gli aggregati lisci e compatti arrotondati richiedono meno acqua. Le particelle piatte ed allungate hanno un limite di circa il 15% in peso dell'aggregato totale. Il peso unitario è il volume che l'aggregato graduato e i vuoti interni occupano nel calcestruzzo. La quantità di pasta di cemento necessaria per l'impasto dipende dal contenuto di vuoti tra le particelle.

Per dimensione, gli aggregati grossolani hanno una dimensione maggiore di 4.75 mm. Gli aggregati fini che sono pietrisco e sabbia hanno un diametro inferiore a 9.55 mm. La dimensione massima per produrre aggregati grossolani dipende dal rinforzo, dalle dimensioni e dalla forma.

Aggregato con buona gradazione.

Una buona gradazione degli inerti porta ad un impasto cementizio con capacità di finitura e buona lavorabilità. Proporzionalità delle variazioni degli aggregati grossolani e fini in base alle caratteristiche del singolo aggregato. Anche il loro metodo di posizionamento e la finitura necessaria sono stati influenzati.

I materiali fini in eccesso hanno un'area superficiale elevata. Ciò facilita l'elevata richiesta di acqua con conseguente miscela appiccicosa. I materiali grezzi eccessivi d'altra parte producono un mix duro. Questo li rende difficili da consolidare, posizionare e finire. Pertanto, la gradazione degli aggregati deve rientrare nei limiti previsti.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome