CasaConoscenzaInstallazioni e materialiCome installare un pavimento epossidico in 6 semplici passaggi

Come installare un pavimento epossidico in 6 semplici passaggi

Questa è una delle superfici più resistenti e resistenti da ottenere per i tuoi spazi e di seguito abbiamo riassunto i passaggi corretti per l'installazione di un pavimento epossidico. Il rivestimento viene solitamente applicato per garage, ma può anche essere utilizzato su verande, passi carrai, scantinati e patii. Dovrai prima assicurarti che il layout si adatti bene al tuo pavimento. Quindi puoi pulire e adescare la superficie, scegliere e acquistare il prodotto epossidico adatto, mescolare e spalmare sulla superficie. I passaggi includono:

1. Rimuovere la vernice del pavimento e strofinare le superfici in cemento.

Non è possibile stendere un pavimento epossidico di sostegno se lo si applica su vernici per pavimenti in poliuretano o lattice.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Se il tuo pavimento è inghiottito da questo tipo di superfici, dovrai spogliarlo prima di iniziare l'applicazione della resina epossidica. Sarà inoltre necessario preparare la superficie per garantire l'adesione tra il supporto e il prodotto epossidico. Una pala o un raschietto a lama piatta funzionano meglio quando si rimuovono i detriti induriti. Il prossimo passo quando si stende un pavimento epossidico è aspirare la superficie. Preparare una soluzione sgrassante/detergente secondo le indicazioni del produttore. Applicare la soluzione utilizzando una spazzola a setole rigide per rimuovere eventuali macchie di olio o grasso indossando guanti di gomma. La superficie deve avere un profilo leggermente ruvido per consentire un legame meccanico tra il primer epossidico e la superficie del calcestruzzo.

2. Pavimentazione bagnata.

Distribuire un tubo per bagnare l'intera superficie con acqua. Usando una spazzolone, una spazzola e uno sgrassante, pulire l'intera superficie.

Usando la spazzola a setole rigide, strofina lungo le pareti e le parti angolari dove la macchina non può raggiungere. Dopo la pulizia utilizzare un tergipavimento in gomma per rimuovere l'acqua saponosa in una parte centrale. Estrarre la soluzione con un aspirapolvere umido-secco. Aspirare eventuali residui di pulizia o prodotti. Pulire a fondo la superficie utilizzando l'idropulitrice.

3. Incidere il pavimento per disporre un pavimento epossidico.

Versa cinque litri d'acqua in un contenitore di plastica per irrigatori. Indossare un respiratore a vapore e versare 12 once di acido muriatico al 32% in 15 tazze d'acqua nella lattina dell'irrigatore o come indicato dal produttore.

Mescolare la miscela per alcuni secondi usando un agitatore per vernice. Scaricare la miscela in modo uniforme su un'area di 10 × 10 piedi. Strofina l'area in cui hai versato la miscela per 10 minuti. Ripetere il processo fino a quando l'intero pavimento non è acidato. Per eliminare i residui di acido, sciacquare il pavimento tre volte e lasciarlo asciugare per una notte.

Leggi anche: Fattori da tenere presente durante l'installazione di pavimenti epossidici

4. Applicare la prima mano di vernice epossidica.

Dopo l' istruzioni del produttore sulla stesura di un pavimento epossidico, miscelare due soluzioni epossidiche utilizzando un trapano e una punta agitatrice. Per permettere una perfetta fusione tra gli impasti, versatela in un altro contenitore e mescolate ancora.

Ora puoi applicare il rivestimento epossidico nel perimetro del pavimento dove il rullo non può essere applicato.

Dopo l'applicazione nel perimetro, prendi un rullo largo 9 pollici con un pelo medio e dipingi l'altra superficie. Il rullo deve essere fissato a un palo, infilare il rullo nel secchio di resina epossidica in modo che solo la metà inferiore del rullo sia coperta. Assicurati che i bordi rimangano bagnati mentre ti sposti in parti diverse per evitare la formazione di cuciture evidenti. Assicurarsi inoltre che tutti i nuovi fori e crepe siano sigillati e riempiti prima di iniziare la mano successiva. Attendere che la prima mano si asciughi secondo le istruzioni del produttore prima di ricoprire.

5. Applicare la seconda mano.

Se non hai bisogno di un pavimento lucido che sia scivoloso quando bagnato, mescola la seconda miscela epossidica di rivestimento con un rivestimento per pavimenti antiscivolo.

Mescolare accuratamente con il trapano e la punta per mescolare. Utilizzare un rullo di alta qualità o stendere il prodotto utilizzando una spatola, quindi distribuire un rullo per ottenere una superficie uniforme. Le scarpe a spillo ti aiuteranno ad aggirare il rivestimento bagnato per ispezionare. Se è necessario aggiungere scaglie di colore, disperderle leggermente mentre la superficie è ancora bagnata, spargere più scaglie fino a formare il motivo desiderato.

 

6. Rifinisci i tuoi pavimenti epossidici.

Puoi dipingere i 4 pollici inferiori del muro del seminterrato con la miscela epossidica utilizzata sul pavimento per disporre un pavimento epossidico con un aspetto coeso e fungendo anche da battiscopa protettivo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome