Home Conoscenza gestione Quattro consigli per trovare il giusto CRM per la gestione delle costruzioni

Quattro consigli per trovare il giusto CRM per la gestione delle costruzioni

Sebbene le imprese di qualsiasi settore influenzino la vita dei loro clienti, le imprese di costruzione hanno un ruolo unico: contribuire alle strutture e agli spazi in cui le persone lavorano, fanno acquisti e vivono.

Dai piccoli negozi di falegnameria alle principali ditte di costruzione, i costruttori e i gestori delle costruzioni non instaurano relazioni di clienti abituali. Con così tanta attività fisica e output coinvolti nella gestione di un'impresa edile, di un cantiere o di un lavoro individuale, può diventare facile trascurare molti altri aspetti legati alla gestione di un'impresa nel settore. Lavorare contemporaneamente con più clienti e acquisire nuovi contatti può diventare frenetico e il ritmo veloce dei dettagli quotidiani può distogliere l'attenzione dei responsabili delle costruzioni dalle parti dell'azienda che contano di più: realizzare lavori di qualità mantenendo solide relazioni con i clienti.

Le piattaforme di gestione delle relazioni con i clienti (CRM) possono aiutare con quest'ultimo obiettivo. Tuttavia, il mercato CRM è saturo di opzioni. Quali sono le priorità più importanti per un settore come la gestione delle costruzioni? Ecco i quattro principali aspetti del CRM che ogni dirigente di costruzione dovrebbe valutare.

  1. Funzioni di gestione del progetto

Quando i manager lavorano su più lavori, c'è una funzione tecnologica che può aiutare a creare o interrompere la loro capacità di realizzarlo: la gestione intelligente dei progetti. Raggruppare attività e tempistiche in condutture o pietre miliari può aiutare a tenere traccia dei progressi, dei nuovi obiettivi dei dipendenti e delle nuove opportunità per aumentare la produttività. Cerca un CRM che non si concentri solo sulla gestione del progetto, ma lo fa visivamente e consente funzioni di personalizzazione, come l'importazione di file, l'importazione di contatti ed e-mail e l'impostazione di promemoria per le attività.

  1. Manutenzione e gestione della pipeline di vendita

Fondamentalmente, un CRM è progettato per gestire contatti, potenziali clienti e una canalizzazione di vendita. Mentre i potenziali clienti passano dalle parti interessate a clienti fedeli, i gestori delle costruzioni possono utilizzare il software CRM per monitorare rapidamente i dipendenti responsabili di ogni vendita, nonché i dettagli relativi a ciascun cliente. I manager possono utilizzare le informazioni per prevedere meglio le date di chiusura, utilizzando tali approfondimenti per ottimizzare le vendite e migliorare le relazioni con i clienti in futuro.

  1. Segnalazione personalizzata

Quasi tutti i CRM offriranno la possibilità di segnalare i progressi sulle opportunità e le attività in corso. Tuttavia, alcune funzionalità non si estenderanno oltre i grafici di base. Quando acquistano una soluzione che dimostri il loro ROI per un'azienda, i manager dovrebbero essere sicuri di essere in grado di definire i criteri inclusi nei loro report e di poter filtrare i risultati in base alle categorie più importanti per le loro organizzazioni. Un CRM dovrebbe inoltre avere la capacità di creare grafici che comunichino le vendite e impostare avvisi o pianificare report automatici.

  1. Integrazioni con la tecnologia esistente

Le nuove soluzioni aggiungeranno complessità al business solo se non giocano bene con la configurazione IT esistente. I gestori delle costruzioni dovrebbero fare il punto sulle applicazioni e le soluzioni più importanti per le loro aziende: le app di vendita, calendario, condivisione di file, e-mail, contabilità e produttività tendono ad essere in cima a questo elenco. Idealmente, dovrebbero scegliere un CRM che si integri con tali tecnologie. L'importazione dei dati delle app aiuta a fornire una visione a 360 gradi di un'azienda, migliorando la qualità di approfondimenti, analisi e potenziale ROI per un manager.

I sistemi CRM aiutano i gestori delle costruzioni ad accedere rapidamente alle informazioni dei clienti e a mantenere, o persino aumentare, la soddisfazione dei clienti, poiché il loro livello di dettaglio rende facile aggiungere una voce personale ad ogni interazione con i clienti. Tuttavia, i manager dovrebbero dare la priorità a soluzioni semplici, facilmente personalizzabili, ricche di capacità di gestione e integrazione dei progetti e in grado di dimostrare il loro valore ai profitti dell'azienda.

 

Dennis Ayemba
Editor di paesi / caratteristiche, Kenya

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome