CasaConoscenzaIl sogno americano ricostruito: avviare un'attività in proprio come appaltatore

Il sogno americano ricostruito: avviare un'attività in proprio come appaltatore

L'idea del sogno americano è che chiunque, indipendentemente dalla razza, dall'orientamento, dal sesso o dalla classe sociale, può venire in questo paese ed essere ciò che vuole. Con uno scherzo del destino e il know-how per navigare con successo nei mercati, i poveri possono fare una strage e diventare ricchi.

Sfortunatamente, la maggior parte di noi sa già che questa nozione del sogno americano, se mai è stata reale, non lo è più. La realtà è che alla maggior parte di noi dalle scuole elementari viene detto che possiamo essere ciò che vogliamo, solo per realizzare quando ci diplomeremo al liceo o all'università che il mondo reale è un luogo freddo, oscuro e spietato; uno che ci inghiottirà se non afferriamo il supporto più vicino (di solito un lavoro spazzatura che non abbiamo intenzione di fare della nostra carriera) e teniamo duro per la vita. Gli anni passano, le bollette vengono pagate a malapena e continuiamo a fare i nostri lavori terribili e sottopagati, cercando solo di guadagnare abbastanza per realizzare i nostri sogni.

Fortunatamente, la pandemia ha creato una finestra di opportunità per quelli di noi che si sono trovati bloccati in questa situazione. Con migliaia di americani che si mettono in affari per conto proprio sulla scia di una carenza di manodopera, stiamo vivendo un periodo in cui (per la prima volta da molto tempo) possiamo davvero trasformarci in ciò che vogliamo. Se stai cercando di entrare in affari per te stesso ed entrare in un settore redditizio con una buona dose di sicurezza del lavoro, non puoi fare di meglio che avviare la tua attività come appaltatore. Avviare la propria impresa edile è un lavoro duro, ma per coloro che scelgono questa strada e seguono i passaggi corretti, saranno in grado di fare una strage col passare del tempo; Dopotutto, serviranno sempre operai edili e appaltatori, soprattutto dopo la pandemia.

Senza ulteriori indugi, parliamo di alcuni azioni fondamentali che puoi intraprendere per far decollare la tua impresa edile.

Ottieni la tua licenza di appaltatore e registrati con lo Stato

Prima di iniziare ad assumere lavoratori e cercare di trovare lavoro, dovrai prima ottenere la licenza del tuo appaltatore e registrare la tua attività nascente con il tuo stato di origine. I requisiti per ottenere la licenza di un appaltatore variano da stato a stato, quindi ti consigliamo di fare qualche ricerca sulle linee guida specifiche per il tuo stato di origine, nonché qualsiasi sovrapposizione tra il tuo stato di origine e altri in cui potresti voler lavorare .

Alcuni stati collaborano con altri per consentire la validità della tua licenza anche nel loro territorio, consentendoti di espandere la portata complessiva della tua azienda. Potresti prendere in considerazione l'idea di seguire corsi online per aiutarti ottenere la licenza del tuo appaltatore, poiché i programmi di formazione online tendono ad avere una programmazione flessibile, che può essere molto utile se continui a svolgere il tuo lavoro quotidiano e ti prepari a passare alla proprietà di una piccola impresa.

Ottieni l'equipaggiamento essenziale - Acquista usato se possibile

Sia che tu stia avviando la tua attività come appaltatore o che la tua azienda sia in attività da un po' di tempo, avrai bisogno di alcuni macchinari pesanti a portata di mano per aiutarti a completare una varietà di lavori. Bulldozer ed escavatori sono un must assoluto in loco, così come un retroescavatore, che sarà la tua attrezzatura più versatile.

Queste sono le macchine fondamentali di cui avrai bisogno poiché saranno necessarie per quasi tutti i lavori, ma queste tre macchine non sono necessariamente tutto ciò di cui avrai bisogno; Man mano che svolgi altri lavori più avanti nella tua carriera, probabilmente avrai bisogno anche di macchine come livellatrici, gru a torre e scavafossi. Sebbene l'acquisto di queste macchine non richieda un piccolo investimento da parte tua, vuoi mitigare i costi il ​​più possibile (soprattutto all'inizio), quindi considera l'acquisto delle tue prime macchine usate. Dopo che la tua azienda si è affermata come concorrente nell'area, puoi concedervi il lusso di nuove e più varie attrezzature.

Ottenere le licenze e gli strumenti necessari dovrebbe prepararti a entrare nel mercato in modo impeccabile, anche se dovresti anche considerare di ottenere l'assicurazione e le garanzie collaterali necessarie, per assicurarti di essere protetto se dovesse succedere qualcosa sul posto. Una volta che hai fatto tutto il lavoro per gettare le basi per la tua attività, è solo questione di accettare lavori e farti un nome, un progetto ben costruito alla volta.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome