Home Conoscenza I vantaggi del BIM nella gestione dei progetti

I vantaggi del BIM nella gestione dei progetti

Se puoi fornire costantemente strutture di qualità in tempo e nel rispetto del budget, hai imparato la gestione dei progetti di costruzione. In teoria, questa è una cosa facile da fare. Tuttavia, i progetti di costruzione sono notoriamente pieni di ritardi nella programmazione, carenza di forniture di materiale e problemi di comunicazione che portano a problemi di qualità. Modellazione delle informazioni di costruzione (BIM) funge da collante che lega i team di progetto alle rappresentazioni 3D del progetto in ogni fase del suo ciclo di vita. Ecco alcuni vantaggi specifici per l'utilizzo del BIM nella gestione dei progetti.

 

Migliore gestione dell'ambito

Stabilire il portata di un progetto è una delle prime cose che i project manager di costruzione fanno quando prendono in carico i progetti. Mentre molti project manager alle prime armi presumono che l'ambito di un progetto sia determinato quando gli architetti documentano il progetto di un edificio, questo potrebbe non essere il caso. Senza utilizzare il BIM, un architetto può facilmente documentare un progetto per un edificio che non fornisce la minima idea di come dovrebbe funzionare la struttura.

In qualità di project manager, devi porre le domande giuste per scoprire l'obiettivo del cliente di rendere il suo edificio più efficiente e sostenibile. Il tuo scopo per il progetto implicherebbe considerare come l'energia viene utilizzata in spazi simili, pianificare una struttura più efficiente dal punto di vista energetico e testare per scoprire se le caratteristiche verdi nello spazio funzionano come previsto.

Quando si utilizza il BIM, l'architetto può acquisire gli obiettivi di costruzione sostenibile di un cliente e prenderne nota nella documentazione di progettazione. Questi documenti di progettazione iniziale possono stimolare le discussioni con gli ingegneri sulla configurazione dello spazio proposto, come il posizionamento di finestre, porte e pareti. In qualità di project manager, sei armato di maggiori informazioni su ciò che il cliente si aspetta dallo spazio e sulle caratteristiche per cui ha accettato di pagare.

 

Supporta l'analisi precoce

Utilizzando il processo BIM e gli strumenti associati, gli ingegneri nell'esempio precedente del progetto di edificio sostenibile hanno più risorse a loro disposizione per condurre un'analisi approfondita in anticipo. Dopo aver utilizzato il documento di progettazione 3D del progetto per inserire pannelli solari a energia rinnovabile sul tetto dell'edificio, l'ingegnere può quindi collegare il modello ad altri strumenti che le diranno quanta energia si prevede che quei pannelli generino eventuali carenze energetiche previste.

Se i pannelli del tetto non sono in grado di generare energia sufficiente per soddisfare il cliente, l'ingegnere può offrire al cliente alternative come l'installazione di pannelli solari aggiuntivi su ampie aree di parcheggio per auto per aumentare i rendimenti energetici e fornire un parcheggio coperto. L'analisi dell'energia solare condotta dall'ingegnere aiuta a creare documenti di progettazione più dettagliati e integrati di cui i project manager hanno bisogno per svolgere il loro lavoro.

 

Stime di pianificazione e costi migliorate

Mentre architetti e ingegneri possono inventare alcuni progetti e caratteristiche costruttive spettacolari, in ultima analisi è il cliente che deve decidere se quei progetti e caratteristiche valgono i soldi. Quando aderisce a un budget fisso, un cliente può chiedere ad architetti e ingegneri di confrontare diversi design e caratteristiche e calcolare i costi di tali elementi. Il software BIM consente ai membri del team di progetto di associare i costi a diversi elementi in un progetto e documentare rapidamente modelli 3D di configurazioni alternative. Dopo che il cliente ha effettuato un'analisi costi-benefici delle sue opzioni, sarà in grado di dare l'approvazione per andare avanti con l'inizio del progetto.

I progetti di costruzione sono noti anche per i loro tempi stretti. I problemi di pianificazione sono aggravati quando l'industria sperimenta carenze croniche di manodopera. I diagrammi BIM supportano la documentazione di programma pietre miliari. I project manager possono estrarre un modello 3D di un edificio in una determinata fase del progetto e verificare i tempi di ordinazione dei materiali, consegna della fornitura e inizio del lavoro del subappaltatore.

 

Gestione del rischio efficiente in termini di costi

Raramente si sente parlare di edifici o autostrade negli Stati Uniti che non funzionano a causa di errori di progettazione. Architetti, ingegneri e direttori edili statunitensi aderiscono a standard rigorosi che aiutano a garantire che gli errori di progettazione che portano a rischi per la sicurezza vengano individuati e risolti prima che causino lesioni o decessi. Tuttavia, trovare e correggere questi errori richiede tempo e denaro. Il BIM aiuta i team di progetto a creare modelli visivi che supportano le revisioni della costruibilità durante il processo di progettazione.

Le revisioni della costruibilità portano gli esperti di costruzione nelle prime discussioni di progettazione in modo che nessuno approvi un progetto difettoso. Un progetto difettoso è quello che non può essere costruito senza infrangere i regolamenti edilizi e le buone pratiche di costruzione. I modelli visivi BIM aiutano a eliminare la necessità di gergo tecnico e problemi di comunicazione tra progettisti, ingegneri e professionisti dell'edilizia. Tutti possono vedere la stessa versione del progetto in formato immagine 3D, il che facilita revisioni di costruibilità più rapide ed efficaci. Strumenti come BIM 360 Docs aiuto con la gestione della configurazione.

I diagrammi BIM 3D vengono utilizzati anche per documentare i cantieri e pianificare le attività logistiche del sito. Questi diagrammi dettagliati supportano la formazione sulla sicurezza per rischi specifici che i lavoratori incontreranno in particolari siti di lavoro.

 

Rilevamento delle interferenze

Il processo BIM è stato sviluppato decenni fa, ma non ha ancora raggiunto il suo pieno potenziale nel settore delle costruzioni. Ad esempio, uno studio di architettura utilizzerà potenti modelli BIM per documentare i propri progetti, ma consegnerà versioni 2D dei documenti di progettazione a ingegneri e direttori di costruzione. I modelli BIM utilizzati da questi progettisti sono chiamati modelli BIM "solitari" nel campo dell'edilizia. L'obiettivo è disporre di modelli BIM "sociali" con autorizzazioni completamente sbloccate in modo che i membri del team interdisciplinare possano far dialogare i loro modelli tra loro.

Poiché ogni giocatore crea modelli da una prospettiva diversa, è probabile che ci siano discrepanze quando integra il proprio lavoro. Molti strumenti BIM hanno funzionalità di rilevamento delle interferenze che consentono ai costruttori di collegare modelli di diverse discipline e rilevare elementi di progettazione incompatibili che devono essere affrontati prima dell'inizio della costruzione.

 

Conclusione

I progetti di costruzione presentano una serie di rischi perché il loro successo di solito si basa su un numero di parti interessate diverse che lavorano insieme per costruire una struttura complessa o un pezzo di infrastruttura. Il processo BIM consente ai project manager di suddividere le attività di progetto condotte da una stufa e integrare i flussi di lavoro del progetto per rendere realtà gli obiettivi di costi, pianificazione e qualità.

 

Autore

Nick Marchek è specialista in Building Information Modeling (BIM) presso Risorse Microsol e ha sede nel loro ufficio di Philadelphia. Ha una laurea e un master in architettura presso la Pennsylvania State University. Fornisce consulenza, formazione, supporto tecnico, gestione dei modelli e servizi di implementazione ai nostri clienti di architettura e ingegneria edile. Nick è un istruttore certificato Autodesk e un professionista certificato Revit Architecture.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome