CasaConoscenzagestione5 segni che sei un cattivo direttore dei lavori

5 segni che sei un cattivo direttore dei lavori

5 segni che sei un cattivo direttore dei lavori

Dopo aver ascoltato i miei colleghi manager discutere candidamente delle lezioni che hanno imparato lungo la strada, ho raccolto alcuni degli errori più comuni e il primo passo per capovolgerli (e le prestazioni del tuo dipendente).

1. Non condividi i tuoi obiettivi
In qualità di manager, il tuo dipendente ha bisogno di due informazioni fondamentali da te: quali sono i tuoi obiettivi per lui o lei e quali sono i tuoi obiettivi per te e per il tuo team in generale. Senza sapere com'è il successo, siete come due navi che navigano nella notte con coordinate di destinazione diverse, ma che in qualche modo si aspettano di finire nello stesso posto.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

2. Non dai feedback
Pensa all'ultima volta che sei stato insoddisfatto di un dipendente per qualcosa che ha fatto (o non fatto). Ora pensa se l'hai comunicato o meno e, in tal caso, se ti sei rivolto anche a come fare le cose meglio la prossima volta. (E no, sollevarlo cinque mesi dopo durante una revisione delle prestazioni non conta.)

The Fix
Se c'è un comportamento che vorresti vedere cambiato, dillo al tuo dipendente entro una settimana (al massimo!). Organizzare incontri individuali regolari con ogni persona del tuo team può aiutarti a rendere questo più facile e meno importante per entrambi, dal momento che puoi condividerlo come parte di una conversazione più ampia. Se il tuo dipendente non è molto ricettivo a questo, l'editorialista di Muse Sara McCord offre alcuni ottimi suggerimenti su come dare un feedback a qualcuno che odia riceverlo.

3. Non si fornisce un feedback chiaro e utilizzabile
Il feedback è abbastanza importante da essere qui due volte. Darlo da solo non è sufficiente (anche se è un buon inizio). Quello che dici deve essere chiaro e deve essere attuabile. Ciò significa che "Voglio vederti lavorare sulla tua comunicazione" è troppo vago se stai chiedendo a qualcuno di inviare email migliori.

The Fix
Quando dai un feedback, chiediti: il mio dipendente potrebbe togliere almeno una cosa che lui o lei può cambiare da quello che ho appena detto? Se la risposta è no, non è abbastanza specifica. Ad esempio, nello scenario precedente, una risposta migliore alla situazione della posta elettronica sarebbe: "Le tue email di aggiornamento sono davvero complete, il che è fantastico, ma può essere difficile capire la rapida panoramica e i passaggi successivi. La prossima settimana, puoi provare a tirare la panoramica e i passaggi successivi all'inizio? "
Se stai lottando su come farlo in modo più efficiente, dai un'occhiata ai consigli stellari della coach della carriera Lea McLeod su come dare un feedback efficace che arrivi al punto senza tutto il dramma.

4. Sei incoerente
Questo è difficile da riconoscere, ma a volte ti stai destreggiando con molte cose diverse e puoi inviare messaggi contrastanti ai tuoi dipendenti. Una settimana chiedi loro di essere più indipendenti, e la prossima vuoi che ti tengano più aggiornato. Per le persone che ti fanno rapporto, sembra che tu abbia fatto tutto il possibile. Supponendo che tu non stia diventando caldo e freddo di proposito (e come lettore Muse, presumeremo che non lo sia), allora è probabilmente dovuto a un'eccessiva correzione da parte del dipendente. Quando hai detto che volevi che fosse più indipendente, forse quello che volevi veramente era che ti portasse suggerimenti sui problemi piuttosto che semplici domande.

The Fix
Vedi sopra. Fornire un feedback chiaro e utilizzabile risolve questo problema nella maggior parte dei casi. Anche prendere appunti sulla riunione che hai con i membri del tuo team su problemi specifici può aiutarti a rimanere coerente.

5. Gestisci tutti allo stesso modo
Anche i grandi capi commettono questo errore. Quando si gestisce un team di diverse personalità e competenze, è importante adattare il proprio stile a ciascun dipendente. Alcune persone prosperano con più struttura e altre sono motivate dall'essere liberate. Spesso i manager trattano i propri dipendenti come vorrebbero essere trattati e poi si sentono frustrati quando ciò non porta a un progresso.

The Fix
Impara a conoscere ciascuno dei tuoi dipendenti e come lavorano al meglio. Chiedete loro il loro stile preferito, come desiderano ricevere feedback e quali abilità vorrebbero sviluppare nei prossimi sei o 12 mesi. Avendo un'idea migliore di come lavorare con tutti, riuscirai a farli capire meglio e guadagnerai il loro rispetto nel processo.

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome