CasaConoscenza4 consigli per una lavorazione CNC efficiente

4 consigli per una lavorazione CNC efficiente

Se sei in attività da un po' di tempo, sapresti che il tempo è denaro. Al giorno d'oggi, le aziende e i produttori sono così sotto pressione per produrre di più in qualsiasi momento. E con la lavorazione a controllo numerico computerizzato (CNC), in particolare, il tempo non si riferisce solo a questo. L'industria CNC, di per sé, è già frenetica e altamente competitiva. E con questo, c'è anche la sfida più grande di rimanere il più efficiente e produttivo possibile.

Questo è ciò che significa ottimizzare le operazioni. Come nel caso di qualsiasi operazione di produzione, la maggior parte dei progetti inizia nella fase di lavorazione. Questo processo è caratterizzato dal fatto che i macchinisti passano i componenti da una parte all'altra nella catena di montaggio per trasformarli in prodotti più grandi.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Quindi, come può a Lavorazione CNC produttore aumentare l'efficienza delle proprie operazioni? Ecco alcuni suggerimenti:

1. Comprendere i diversi fattori di produttività

Affinché il tuo team sia in grado di implementare un processo di lavorazione CNC più efficiente, è di fondamentale importanza per prima cosa avere un'idea dei diversi fattori di produttività. Quello che potresti non aver ancora capito, che dovresti, è che ci sono così tanti modi per migliorare la tua efficienza e produttività.

E di seguito sono riportati alcuni dei fattori che puoi prendere di mira:

  • Progettazione tecnica e produttiva. È uno dei passaggi più cruciali quando si tratta di fabbricazione. Prima di portare avanti tutti gli altri processi nell'officina meccanica CNC, devi prima passare attraverso questa prima fase. È anche durante questa fase di pianificazione che puoi vedere e vedere quanto sarà efficace l'allocazione di tutte le risorse disponibili.
  • Strumenti ed efficienza della macchina. Quanto sono efficienti gli strumenti e le attrezzature che stai utilizzando? Potresti non esserne ancora consapevole, ma forse sei ancora bloccato nel passato utilizzando strumenti che non sono più efficaci. Investire in nuovi macchinari come questo è una spesa Portamaschi CNC e attrezzature, ma sarà sempre un costo conveniente.
  • Anche nelle macchine a controllo numerico, è nelle scorte da cui può provenire un'enorme quantità di scarti di produzione. Si noti, tuttavia, che una cattiva gestione dell'inventario porta a quegli sprechi. Spesso si tratta di ritardi nelle scorte e stock-off imprevisti

2. Implementare un sistema organizzato di gestione del piano

Affinché la tua officina CNC funzioni in modo efficiente, tutte le macchine e il personale devono operare in un sistema organizzato. Un sistema di gestione del piano mal organizzato porta a una diminuzione della produttività e alla perdita di ore di lavoro.

D'ora in poi, potresti considerare di rivisitare il tuo sistema di gestione del piano per verificare quanto sia organizzato. Assicurati di disporre e distanziare le workstation in base al flusso di lavoro quotidiano che dovrai eseguire. In questo modo, l'intero team CNC può lavorare in modo efficiente, con meno tempo perso nel tentativo di individuare e utilizzare l'attrezzatura giusta.

3. Aggiorna o riorganizza la tua attrezzatura

Quanto sono ammortizzate le vostre macchine e utensili CNC? Potresti non esserne pienamente consapevole, ma forse hai vecchi macchinari e attrezzature, che non sono più efficienti come avresti sperato inizialmente. Anche se sconvolgente, devi accettare che è semplicemente la natura del gioco. Le macchine sono proprio questo: macchine. Nel tempo, sono destinati a deprezzarsi o degradarsi, in termini di qualità e output.

Le macchine e le attrezzature di oggi sono pensate per essere più potenti ed efficienti. Quindi, vale la pena esaminarne di nuovi come forma di investimento per operazioni più rapide. E può essere una considerazione difficile per molte squadre, visto il suo prezzo, ma nel tempo il capitale speso per questo investimento si tradurrà in buoni ritorni, rendendolo utile.

4. Adottare processi di produzione snelli

Adottando processi di produzione snelli si tratta anche di iniziare proprio a livello macro. Al centro, la produzione snella è incentrata sull'ottimizzazione dei processi. Si riferisce a tutte le strategie applicate che portano al risultato di produrre o realizzare parti di qualità in un tempo minore. Non si tratta solo di lavorare più velocemente, in quanto ciò potrebbe causare errori. Piuttosto, si tratta più di eseguire sforzi a livello parallelo per eliminare rilavorazioni e trasferimenti.

Negli odierni processi delle macchine CNC, la produzione snella può essere trovata in situazioni come:

  • Evoluzione degli utensili da taglio utilizzati;
  • Sfruttare al meglio i sensori che forniscono dati macchina in tempo reale;
  • Applicazione del lavoro e della tenuta dell'utensile, insieme al refrigerante e attraverso la metrologia.

Conclusione

Con la lavorazione CNC, ogni fase dell'assemblaggio è molto importante. Un ritardo su un'estremità può avere un impatto significativo sull'intera operazione. Data l'elevata competitività del mondo manifatturiero di oggi, è ancora più importante operare in modo competitivo. Se vuoi risparmiare tempo per essere più efficiente (senza sacrificare la qualità dell'output), prendi nota dei suggerimenti enumerati sopra. Prendili uno alla volta e, alla fine, potresti essere in grado di vedere un miglioramento significativo nel modo in cui funziona il tuo processo di lavorazione CNC.

 

 

 

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome