Home NOTIZIE AZIENDALI Missione impossibile? Non per tutti!

Missione impossibile? Non per tutti!

 

5 appaltatori eccezionali ci mostrano quanto possa essere “estremo” un cantiere.

Senza usare stunt-man o effetti speciali.

Come risparmiare migliaia di dollari sviluppando novemila chilometri (cinquemilacinquecentonovantadue miglia) di terreno, come demolire un edificio di 16 piani, come pilotare un frantoio in elicottero: questi sono i lavori più sorprendenti completati nel 2020 .

Non è una sorpresa MB Crusher le unità sono state utilizzate per superare gli ostacoli in cantiere con vantaggi competitivi.

Quando i nostri clienti escogitano idee ingegnose, a MB piace condividerlo con tutti gli altri. Non solo: quest'anno MB Crusher ha deciso di selezionare le testimonianze più eccezionali dai cantieri di tutto il mondo, per farle esplodere sulle nostre pagine dei social media.

“In questo modo - afferma il nostro reparto Marketing - abbiamo dato ai nostri clienti una voce propria, che con il pensiero innovativo della loro azienda danno a noi e agli appaltatori di tutto il mondo nuove applicazioni pratiche. Dagli ostacoli comuni che puoi trovare sul tipico cantiere di lavoro a quelli con una sfida più alta. "

  1. Trasportare un frantoio su un elicottero

Con le Alpi bavaresi sullo sfondo: un lodge a una vetta di 1844 metri (6,050 piedi) doveva essere parzialmente demolito e ricostruito, questo è anche il punto di partenza di un lunghissimo sentiero escursionistico. Tradizionalmente il materiale di scarto della demo dovrebbe essere trasportato a valle e scartato.

Soluzione: hanno utilizzato un frantoio mobile BF60.1 MB per lavorare il materiale e utilizzarlo come base stradale per i percorsi circostanti. Come l'hanno portato al lodge quando un elicottero può trasportare solo un massimo di 1200 kg (2,645 lb)? Alcuni dei componenti più pesanti della benna frantoio sono stati rimossi e poi riassemblati rapidamente in loco.

Risultati: risparmi significativi sia sullo smaltimento dei rifiuti che sui costi di trasporto, riutilizzo del materiale risultante direttamente in loco.

  1. Demolire un edificio di 16 piani

Nel centro di una grande città del Giappone l'obiettivo era demolire un edificio in cemento armato di 16 piani, circondato da altre proprietà e dalla vita cittadina. Macchine compatte e agili dovevano lavorare sul tetto dell'edificio per demolirlo un piano alla volta. I rifiuti della dimostrazione sono stati poi gettati in un buco che è stato aperto al centro dell'edificio, per proteggere l'area circostante.

Soluzione: hanno scelto un frantoio mobile BF70.2 MB che lavorava il cemento armato in uno spazio ristretto. La ciliegina sulla torta? La benna frantoio è stata sollevata al sedicesimo piano con una gru: grazie alle dimensioni e al peso dell'unità questo compito è stato molto semplice.

Risultati: risparmio di tempo nel trasporto del materiale e significativa riduzione di polveri e emissioni sonore.

  1. Realizzare un canale di drenaggio sotterraneo

California meridionale, in Messico, per evitare l'allagamento di una strada ad alto traffico, con la costruzione di un canale di drenaggio sotterraneo. Problema: il tunnel lungo, difficile e buio non consentiva l'accesso alle tradizionali attrezzature utilizzate in progetti simili e l'utilizzo di un martello avrebbe provocato vibrazioni eccessive.

Soluzione: hanno utilizzato una taglierina a tamburo MB-R500 per scavare un tunnel stretto e lungo. Una macchina compatta piena di potenza. Risultati: assenza di vibrazioni o pareti fessurate e rimozione precisa del solo materiale richiesto.

  1. Risparmio di migliaia di dollari durante lo sviluppo di oltre 9.000 km (5,592 miglia) di superficie

In una vasta area del Montana, negli Stati Uniti, un imprenditore ha avuto il compito di predisporre il sito di una nuova area residenziale. Durante la fase di scavo si sono imbattuti in grandi quantità di roccia fluviale.

Soluzione: hanno utilizzato un frantoio mobile BF120.4 per abbattere la roccia del fiume per il riutilizzo immediato come riempimento.

Risultati: risparmio sui costi di trasporto e movimentazione dei materiali eliminando le spese di riacquisto. Hanno stimato decine di migliaia di dollari di risparmi.

  1. Spostamento rapido e preciso di materiali pericolosi

Una società di riciclaggio di materiali pericolosi in Lettonia aveva bisogno di uno strumento per gestire grandi fusti contenenti gasolio e vernice. Soluzione: hanno utilizzato una pinza MB-G900 per afferrare facilmente e posizionare i contenitori.

Risultati: risparmio di tempo e di autotrasporti, più lavoro in sicurezza e con maggior guadagno.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome