CasaNOTIZIE AZIENDALIMiglioramento dell'efficienza del 25% all'aeroporto di Cotonou Cadjehoun in Benin con Topcon

Miglioramento dell'efficienza del 25% all'aeroporto di Cotonou Cadjehoun in Benin con Topcon

Situato nel quartiere Cadjehoun di Cotonou, la più grande città del Benin, nell'Africa occidentale, è l'aeroporto di Cotonou Cadjehoun. Il più grande del paese, funge da principale punto di ingresso in Benin per via aerea, con voli operanti tra l'Africa e l'Europa da un numero crescente di compagnie aeree internazionali.

Una cerimonia presidenziale per celebrare la costruzione di nuove strutture aeroportuali nel 2011 è stata seguita da quasi un decennio di continui miglioramenti. Tuttavia, con un nuovo obiettivo di aumentare la sua capacità annua da 500,000 a 1.5 milioni di passeggeri, sono stati necessari importanti aggiornamenti strutturali.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Quando si affronta un progetto di questa portata, la conformità è fondamentale. Solo quando l'aeroporto avrà soddisfatto i più elevati standard di sicurezza e qualità sarà possibile aumentare l'orario dei voli e aprire le porte a più passeggeri da tutto il mondo.

Riconoscendo l'entità dei lavori, nel 2020 il governo del Benin ha investito 10 miliardi di FCFA in uno schema che mirava a portare l'aeroporto a norma, migliorare la sua sicurezza e riabilitare la pista - una sfida perfettamente adatta per Topcon Tecnologia di scansione e fresatura del posizionamento.

Lanciato da Joseph Ahissou, Capo di Gabinetto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, il progetto per The Benin Airports Company (SAB) – in partnership con Anac e Asecna – è iniziato nel marzo 2020. Guidato dall'appaltatore Colas Afrique, l'intero rifacimento e parziale ripristino strutturale della pista coperta per oltre 2,500 m. Con un lavoro come questo, l'efficienza era fondamentale e Colas ha incaricato Topcon di supportare la fornitura del suo sistema di rilevamento e guida 3D all'avanguardia.

Parlando della complessità dell'impresa, Gilles Richard, Direttore delle operazioni di Colas Afrique, ha spiegato: "Avevamo bisogno di una soluzione efficiente nella fase di fresatura che potesse essere applicata in modo accurato ed efficiente, da un fornitore con una solida esperienza di consegna liscia, piste sicure per alcuni degli aeroporti più trafficati del mondo. Topcon ha una reputazione globale in questo campo e ci siamo fidati della tecnologia per aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi".

Prepararsi al decollo

Prima che potessero iniziare i lavori sulla pista esistente, lo scanner stradale RD-M1 di Topcon è stato utilizzato per condurre una scansione iniziale. Con la capacità di scansionare un'ampia distanza in breve tempo, raccogliendo dati dettagliati sulla superficie senza la necessità di chiusure prolungate delle piste, questo strumento ha svolto un ruolo fondamentale nell'assicurare che il progetto partisse senza intoppi.

Gael Basseville, Direttore dello sviluppo aziendale di Topcon Positioning, ha commentato: “Quando si lavora sulle piste aeroportuali, la sicurezza è la priorità assoluta. Una pianificazione precisa è fondamentale per ottenere la conformità e il nostro RD-M1 è lo strumento ideale per fornire un design altamente esaminato fin dall'inizio.

“Insieme al nostro partner affidabile Smartfleet, abbiamo lavorato a stretto contatto con Colas in questa fase, offrendo supporto tecnico completo e guida per garantire un risultato finale di alta qualità. I team di progetto sapevano che stavano entrando nello schema con la completa sicurezza che il sistema SmoothRide fosse in grado di consentire una consegna di successo.

Dalla scansione alla fresatura

Utilizzando i dati raccolti dallo scanner RD-M1, è arrivato il momento di iniziare il processo di fresatura. Il sistema è basato sull'inseguitore Sonic leader del settore di Topcon per uno stretto controllo dello spessore verticale, integrato da un sistema GNSS per fornire una guida posizionale deliberata: una fusione di tecnologia che fornisce la soluzione più versatile per fresare con precisione e rimuovere quantità variabili della superficie esistente secondo necessità . Questa tecnologia è ideale per progetti con lunghe sezioni di pavimentazione che devono essere riasfaltate, come le piste aeroportuali, poiché ottimizza i tempi di lavoro e aiuta a limitare l'utilizzo di materiale a valle, eliminando la necessità di rilavorazioni spesso costose e dispendiose in termini di tempo .

Gael ha continuato: “Dotate del nostro sistema di guida 3D, le fresatrici possono calcolare la loro posizione esatta sulla strada in ogni momento, creando la superficie più liscia possibile da seguire per una finitrice. Ciò significa che la fresatura non è mai stata così facile, veloce o precisa. In sintesi, il controllo preciso dello spessore con compensazione della compattazione differenziale viene fornito tramite la guida del controllo della macchina nel primo passaggio, ogni volta".

L'uso di entrambe le tecnologie RD-M1 e RD-MC è stato determinante nel facilitare un lavoro efficiente all'aeroporto di Cotonou Cadjehoun e la natura di facile utilizzo delle tecnologie ha consentito ai team locali di svolgere il lavoro, cosa estremamente importante per Hervé Breton, direttore generale della Benin Airports Corporation (SAB).

Hervé ha dichiarato: “Quando si lavora così duramente per migliorare l'infrastruttura di una nazione, è importante utilizzare il progetto per aumentare l'occupazione e migliorare le competenze nella regione locale.

“Topcon non offre solo una tecnologia avanzata e moderna, ma anche un'ampia formazione, il che ci ha consentito di assumere lavoratori locali per eseguire il rifacimento della superficie. Come parte di un quadro più ampio per riabilitare l'aeroporto, questi miglioramenti iniziali delle infrastrutture in Benin andranno a beneficio delle generazioni per gli anni a venire. Siamo estremamente grati di aver partecipato a questa joint venture per aprire l'aeroporto di Cotonou Cadjehoun".

Informazioni su Topcon:

Gruppo di posizionamento Topcon ha sede a Livermore, California, USA La sua sede europea è a Capelle a/d IJssel, Paesi Bassi. Topcon Positioning Group progetta, produce e distribuisce soluzioni di misurazione e flusso di lavoro di precisione per i mercati globali delle costruzioni, geospaziale e agricolo. I suoi marchi includono Topcon, Sokkia, Tierra, Digi-Star, RDS Technology e NORAC. Topcon Corporation, fondata nel 1932, è quotata alla Borsa di Tokyo (7732).

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome