CasaConoscenzacasa e ufficioCome eseguire l'installazione di un forno a Boise, ID
x
I 10 aeroporti più grandi del mondo

Come eseguire l'installazione di un forno a Boise, ID

Hai intenzione di acquistare un nuovo forno? In tal caso, dovresti considerare attentamente le tue opzioni prima di selezionare un modello.

Esiste un gran numero di modelli che differiscono per fonte di energia, dimensioni e caratteristiche. Qualunque unità tu scelga, deve essere installata correttamente per fornire il comfort, l'efficienza energetica e la sicurezza previsti.

L'installazione di unità di riscaldamento non è semplice ma complicato. Pertanto, i proprietari di case a Boise sono scoraggiati dall'eseguirlo da soli.

Ottieni informazioni dettagliate sui tipi e sulle caratteristiche più popolari dei forni e sul processo di installazione del forno.

Azioni

Prima di installare un forno, i proprietari di case a Boise, nell'Idaho, dovrebbero scegliere tra due tipi di sistemi di riscaldamento, aria forzata e radiante. Il primo fa affidamento sulle condutture per soffiare l'aria calda, mentre il secondo si affida alle caldaie, che inviano acqua riscaldata attraverso i tubi per raggiungere i radiatori. I radiatori emettono calore nei locali in cui sono installati. Possono anche riscaldare i pavimenti se i tubi dell'acqua calda sono già installati sotto il pavimento.

Per quanto riguarda la fonte di energia, i residenti di Boise possono scegliere tra modelli elettrici, a gas ea petrolio. Ad esempio, i modelli elettrici sono la scelta perfetta nelle zone in cui gli inverni non sono intensi. I costi iniziali per questi forni sono i più bassi, rispetto ai costi operativi, che sono relativamente alti. Ad ogni modo, i modelli elettrici sono considerati efficienti dal punto di vista energetico, solo nelle regioni in cui le temperature non raggiungono molto sotto lo zero. Leggi qui sulla storia dei forni elettrici.

Un altro vantaggio dei forni elettrici è la loro piccola dimensione e comodità per quanto riguarda l'installazione. Non ci sono requisiti speciali per quanto riguarda le tubazioni o lo sfiato, mentre la loro durata è compresa tra quindici e venti anni. Al contrario, i modelli a gas sono adatti per le regioni in cui gli inverni sono rigidi. Il costo iniziale per questi modelli è elevato rispetto a quello elettrico, ma i costi di gestione su base mensile sono contenuti.

In termini di efficienza, i modelli a gas sono noti per essere efficienti, il che significa che riscaldano rapidamente le case. Tuttavia, questi includono costi aggiuntivi per l'installazione, la sostituzione e la manutenzione, come le ispezioni annuali o la pulizia delle condutture. Un altro tipo di forno adatto per inverni rigidi è quello che funziona a petrolio. Questi modelli erano più popolari in passato, ma la loro popolarità è cessata a causa dell'elevata volatilità dei prezzi del petrolio.

I proprietari di case ancora interessati a investire in una fornace a petrolio devono acquistare anche un serbatoio di stoccaggio del carburante, il che impone considerazioni in termini di spazio e costi aggiuntivi. Tuttavia, una volta riempito il serbatoio, non ci sono costi operativi ogni mese.

Caratteristiche

Oltre alla fonte di energia, si consiglia ai proprietari di case di Boise di considerare diverse caratteristiche quando acquistano una fornace. Ad esempio, l'unità che acquisti dovrebbe avere la capacità BTU necessaria per la tua casa, tra trenta e sessanta BTU per piede quadrato. Il numero esatto di BTU è influenzato dal clima e dall'età della tua residenza. Un'unità più grande è sempre meglio di un'unità di dimensioni più piccole.

Inoltre, dovrebbe essere considerato anche il rating AFUE (Annual Fuel Utilization Efficiency). Questa valutazione misura l'efficienza energetica alla quale i forni convertono la fonte di combustibile in calore nel corso di un anno. Professionisti dei forni a Boise, come https://gobutlerheating.com/furnace-repair-boise-id/, aiuta i proprietari di case a scegliere il sistema di riscaldamento giusto. Un modello con un rating AFUE del 90% significa che il 90% dell'energia viene trasformata in calore, mentre il restante dieci percento viene perso attraverso il camino o altrove.

Inoltre, avrai bisogno di un professionista per eseguire un calcolo del carico per selezionare il modello migliore. Viene preso in considerazione un gran numero di fattori, come la posizione, il tipo di fondazione, le dimensioni della casa, il tipo di finestra, ecc. I nuovi forni dovrebbero avere una garanzia tra cinque e dieci anni, a seconda della marca. Le garanzie estese sono disponibili anche a un costo aggiuntivo.

Fasi di installazione

L'installazione del forno è considerata complicata a causa dei vari componenti coinvolti, inclusi impianti idraulici, condutture e componenti elettrici, che richiedono competenze e strumenti speciali. Di conseguenza, l'installazione dovrebbe essere eseguita da specialisti.

Il primo passo è scegliere la posizione giusta per l'installazione dell'unità, che aderisce alle specifiche fornite dal produttore. Esistono requisiti specifici per la ventilazione e lo spazio, motivo per cui l'area designata deve essere pulita da detriti e polvere. I proprietari di case di Boise che intendono installare la fornace nei loro scantinati dovrebbero posizionare l'unità su blocchi, ad almeno quattro pollici da terra. Questo passaggio è necessario per evitare allagamenti.

Inoltre, alcuni modelli sono dotati di cuscinetti isolanti in gomma, il cui compito è ridurre il rumore. Se la tua unità è priva di gommini, ricordati di acquistarne alcuni. Una volta scelta la posizione, il passo successivo è decidere la posizione del condotto dell'aria di ritorno e dello scarico della condensa. Il primo è posizionato sul lato o sul fondo del dispositivo. I professionisti sono ben informati in termini di scelta della giusta posizione del condotto e dello scarico.

La fase successiva prevede il collegamento dell'unità al sistema di canalizzazione. I collegamenti devono essere sigillati con un sigillante per condotti o nastro metallico. Quindi, deve essere collegato con i tubi di scarico con un angolo specifico inclinato verso l'unità affinché la condensa possa scaricare in sicurezza. Successivamente, l'unità deve essere collegata all'alimentazione del gas assicurandosi che non vi siano perdite.

Il prossimo passo è collegare il forno alla rete elettrica. Ci sono due connessioni da considerare, una linea e una bassa tensione. Un professionista saprebbe come effettuare il collegamento senza consultare il manuale di istruzioni. L'ultimo collegamento da effettuare è lo scarico condensa, riferito ad un tubo che passa attraverso un foro nel pavimento del piano interrato. L'installazione viene completata accendendo l'unità ed eseguendo un ciclo di riscaldamento per verificare se l'alimentazione e lo scarico del gas sono installati correttamente.

La linea di fondo

L'installazione del forno è un gioco da ragazzi per i professionisti, ma può essere un incubo per i proprietari di case.

Salva te stesso da problemi inutili!

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome