CasaConoscenzacalcestruzzoQuanto è conveniente la tua betoniera?

Quanto è conveniente la tua betoniera?

Molti appaltatori trovano sempre vantaggioso avere la propria betoniera piuttosto che dipendere da fornitori esterni e se sei un nuovo operatore nel settore delle costruzioni è un investimento che vale la pena fare. Pur valutando se richiedere la consegna del calcestruzzo preconfezionato o possedere i propri miscelatori, è necessario valutare molti fattori. Questi includono, tra gli altri, l'ambito del lavoro, l'ubicazione del sito, le dimensioni e la qualità del personale e i tempi previsti per il progetto.

Ad esempio, è controproducente per un imprenditore utilizzare una betoniera portatile quando deve versare una lastra di 50 metri quadrati. È molto meglio servito usando il ready-mix. Allo stesso modo, se un lavoro deve essere completato entro un'ora in modo che gli appaltatori possano passare al lavoro successivo, il mix pronto è una scelta più intelligente. Tuttavia, secondo Stefano Tognoloni di Concrete Mixers srl in Italia, il tuo mixer preferito dovrebbe garantire altissima affidabilità, indipendenza e flessibilità nell'orario di lavoro.

Miscelatori in transito
Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

I miscelatori in transito sono fatti per trasportare e mescolare il calcestruzzo fino al cantiere. Possono essere caricati con materiali asciutti e acqua, con la miscelazione che si verifica durante il trasporto. Possono anche essere caricati da un impianto di "miscelazione centrale", con questo processo il materiale è già stato miscelato prima del caricamento. Il camion di trasporto per la miscelazione del calcestruzzo mantiene lo stato liquido del materiale attraverso l'agitazione o la rotazione del tamburo, fino alla consegna.

L'interno del tamburo su un camion di betonaggio è dotato di una lama a spirale. In una direzione di rotazione, il calcestruzzo viene spinto più in profondità nel tamburo. Questa è la direzione in cui il tamburo viene ruotato mentre il calcestruzzo viene trasportato nel cantiere. Questo è noto come "caricamento" del mixer. Quando il tamburo ruota nell'altra direzione, la disposizione a vite di Archimede "scarica" ​​il calcestruzzo dal tamburo. Da lì può andare su scivoli per guidare il calcestruzzo viscoso direttamente sul luogo di lavoro.

Se il camion non riesce ad avvicinarsi abbastanza al sito per utilizzare gli scivoli, il calcestruzzo può essere scaricato in a pompa per calcestruzzo, collegato a un tubo flessibile, o su un nastro trasportatore che può essere esteso per una certa distanza (normalmente dieci o più metri). Una pompa fornisce i mezzi per spostare il materiale in posizioni precise, edifici a più piani e altri luoghi proibitivi a distanza. Anche i secchi sospesi alle gru vengono utilizzati per posizionare il calcestruzzo. Il tamburo è tradizionalmente realizzato in acciaio, ma su alcuni autocarri più recenti come misura di riduzione del peso è stata utilizzata la fibra di vetro.

Vantaggi

Il più grande vantaggio dei miscelatori di transito è che questi non consentono la separazione del calcestruzzo a causa della rotazione continua. Lo scarico del lotto di calcestruzzo può essere effettuato a piacimento in tutto o in parte.

Secondo Brett Fillmore di ProAll Reimer Mixer in Canada, le moderne caratteristiche del cantiere causano grandi sfide per i tradizionali metodi di consegna concreti. Tuttavia, avere una betoniera in loco significa che il calcestruzzo viene miscelato fresco, indipendentemente da dove ti trovi. Non c'è tempo di attesa e i materiali vengono miscelati solo quando ne hai bisogno.

Il tamburo della betoniera non consente a nessun materiale estraneo di entrare nel carico di calcestruzzo. Il calcestruzzo può essere scaricato su un nastro trasportatore, una pompa per calcestruzzo o negli scivoli. Poiché la capacità dei miscelatori di transito disponibili varia da 4 metri cubi a 12 metri cubi, è possibile scegliere in base ai requisiti del sito e alla velocità di produzione del calcestruzzo.

Altri vantaggi includono: notevole miglioramento della qualità e dell'uniformità del calcestruzzo e maggiore velocità di costruzione; risparmio di manodopera, riduzione degli sprechi, eliminazione dei requisiti di approvvigionamento materiale e problemi di stoccaggio; oltre all'aspetto di conservazione ambientale per cui i dintorni del sito rimangono puliti.

Secondo Manuela Galante il direttore marketing di Carmix, i miscelatori in transito hanno la capacità di mescolare, trasportare e consegnare qualsiasi tipo di calcestruzzo direttamente in cantiere, in qualsiasi condizione di lavoro, latitudine e clima, permettendo all'utente di controllare il costo e la qualità di ogni singolo metro cubo di calcestruzzo.

Mixer portatili

I modelli più piccoli che sono normalmente disponibili in dimensioni che vanno dai piedi cubi 3 a 12; si adatta al bagagliaio della maggior parte delle auto, mentre le unità di capacità maggiore possono essere rimorchiate facilmente su ruote o montate su un camion per lunghe distanze. Con le loro dimensioni ridotte e la facile portabilità possono essere utilizzati anche in aree remote che caratterizzano la maggior parte delle impostazioni africane. Per un imprenditore in erba che desidera stabilirsi ma che deve affrontare vincoli finanziari, questo potrebbe essere un perfetto avvio poiché i loro costi sono piuttosto accomodanti.

Vantaggi

Il più grande vantaggio nel possedere un mixer portatile si realizza quando si lavora su marciapiedi, fondazioni e blocchi di rilegatura e quando si preparano basi di mortaio. Molti appaltatori di calcestruzzo decorativo trovano ideale anche i mixer portatili. Un buon esempio è l'industria delle opere monumentali, che per lo più ha i mixer montati sui propri camion. Lo stesso vale per molti costruttori di paesaggi e recinti.

Un modello interessante di mixer portatili è il mixer in stile carriola che si adatta comodamente attraverso un'apertura di larghezza 30-pollici. Ciò consente all'utente di miscelare e versare esattamente dove è necessario il prodotto.

D'altro canto, gli appaltatori che lavorano in un cortile o in una zona ristretta dove l'accessibilità è un problema troveranno un mixer portatile molto più efficace. I miscelatori più piccoli sono altamente raccomandati per la miscelazione del cemento con i pilastri di recinzione; per patching; per piccole lastre di cemento in pendenza; e per miscelare malta antiaderente.

Per lavori ad alta produzione come lastre di cemento, marciapiedi e pareti di blocchi, i modelli di maggiore capacità sono più adatti. Ci sono molti stili e dimensioni tra cui scegliere, da uno stile piedistallo 2 piedi cubici a uno stile carriola 31⁄2 piedi cubici a un'unità rimorchiabile 9 piedi cubi. I mixer di utilità iniziano dai piedi cubi 11⁄2 e possono essere montati o resi fissi; oppure è possibile aggiungere un kit di traino a bassa o alta velocità opzionale.

I miscelatori sono dotati di alimentazione elettrica o a benzina. I motori elettrici monofase sono disponibili nella gamma da 1 / 2 a 11 / 2, mentre i motori a gas vanno da 3 a 13. I mixer dispongono anche di controlli di velocità che possono essere regolati in base alle esigenze del lavoro specifico.

Secondo Pooja Pandya di Engineering Supplies Limited, capacità del tamburo; cicli orari, qualità costruttiva della betoniera, durata del prodotto e disponibilità di vendita e assistenza sono fattori molto importanti da considerare quando un appaltatore cerca una betoniera portatile.

Engineering Supplies offre una vasta gamma di betoniere per il mercato dell'Africa orientale. “I nostri prodotti sono piuttosto unici sul mercato, alcuni degli aspetti unici includono: il segmento degli anelli 6 che rende le riparazioni più economiche e assicurano una vita più lunga ai miscelatori e al modello di noleggio che viene regolarmente utilizzato dalle società di noleggio, dimostrando la sua forza e durata ", ha detto. "I prodotti sono progettati in modo tale che vi sia un equilibrio tra prezzo e qualità", ha affermato.

La maggior parte dei produttori offre tamburi in acciaio e polietilene per adattarsi alle preferenze dei singoli utenti. I tamburi d'acciaio sono più resistenti, ma la pulizia può essere spesso noiosa e altri danni al tamburo sono possibili. I bidoni, resistenti alla ruggine, possono essere puliti in pochi minuti semplicemente toccando con un martello di gomma e sono più leggeri della loro controparte d'acciaio.

Secondo Pooja Pandya di Engineering Supplies Limited, capacità del tamburo; cicli orari, qualità costruttiva della betoniera, durata del prodotto e disponibilità di vendita e assistenza sono fattori molto importanti da considerare quando un appaltatore cerca una betoniera.

Forniture di ingegneria offre una vasta gamma di betoniere per il mercato dell'Africa orientale. “I nostri prodotti sono piuttosto unici sul mercato, alcuni degli aspetti unici includono: il segmento degli anelli 6 che rende le riparazioni più economiche e assicurano una vita più lunga ai miscelatori e al modello di noleggio che viene regolarmente utilizzato dalle società di noleggio, dimostrando la sua forza e durata ", ha detto. "I prodotti sono progettati in modo tale che vi sia un equilibrio tra prezzo e qualità", ha affermato.

La maggior parte dei produttori offre tamburi in acciaio e polietilene per adattarsi alle preferenze dei singoli utenti. I tamburi d'acciaio sono più resistenti, ma la pulizia può essere spesso noiosa e altri danni al tamburo sono possibili. I bidoni, resistenti alla ruggine, possono essere puliti in pochi minuti semplicemente toccando con un martello di gomma e sono più leggeri della loro controparte d'acciaio.

Scegliendo il tuo mixer

La natura e il volume del lavoro è un fattore da considerare nella scelta del mixer giusto. I progetti di costruzione su larga scala richiedono betoniere alla rinfusa che possono mescolare grandi quantità di calcestruzzo sia in loco che fuori sede. Per progetti su piccola scala, possono essere applicati mixer più piccoli. La dimensione del cantiere è un fattore importante da considerare. Ricorda che i mixer più piccoli possono adattarsi bene ai siti compressi mentre i siti aperti di grandi dimensioni possono ospitare comodamente quelli più grandi.

Bodino Mattia di Merlo in Italia afferma che, è necessario assicurarsi che la betoniera abbia un buon tempo di ciclo, che avrà un impatto sulla sua produzione di calcestruzzo e anche una buona manovrabilità.

"Questo combinato con la robustezza e l'affidabilità della macchina porterà a costi ridotti nel lungo periodo", afferma Albert Vicens di AUSA in Spagna.

Inoltre, Shama Barot di Attrezzature da costruzione Safari in India consiglia al cliente di confrontare sempre le specifiche tecniche con i costi. Se riescono a elaborare un'analisi costi contro valore, a lungo termine si renderanno conto che macchine economiche di bassa qualità generano più perdite per loro rispetto alle macchine edili di alta qualità. "Ho incontrato molti clienti che inizialmente hanno acquistato macchinari di bassa qualità attirati dai prezzi molto bassi, ma alla fine hanno realizzato maggiori perdite sul sito a causa di tempi di inattività", afferma.

Safari Construction Equipment è un produttore leader di macchinari per l'edilizia che esporta in tutto il mondo in oltre 20 e più paesi.

Mantenere il mixer

Normalmente i miscelatori sono progettati in modo tale da aiutare l'operatore a mantenere la macchina. Secondo Gladston di Macchine Esquire, in India l'ingrassaggio dei punti mobili deve essere effettuato su base giornaliera. La manutenzione del motore diesel deve essere eseguita secondo le raccomandazioni del produttore. Se dotato di un sistema idraulico, è necessario prestare la dovuta attenzione per garantire che il sistema sia pulito e privo di perdite.

Secondo le raccomandazioni del produttore, gli appaltatori dovrebbero anche controllare quotidianamente i livelli di olio e i filtri dei miscelatori portatili. Nell'utilizzare il miscelatore, la cinghia trapezoidale e le pulegge devono essere strette mentre le parti necessarie devono essere ingrassate frequentemente. Gli ingranaggi su una betoniera, tuttavia, non devono mai essere ingrassati. Detriti, sabbia, sedimenti o altro materiale possono rimanere intrappolati negli ingranaggi, causando gravi danni all'unità. La semplice pulizia e lubrificazione aiuteranno il mixer a funzionare senza problemi per gli anni a venire.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome