Home Conoscenza calcestruzzo Mescolare il cemento a mano fai da te in 4 semplici passaggi

Mescolare il cemento a mano fai da te in 4 semplici passaggi

Il calcestruzzo viene normalmente miscelato con due metodi qualsiasi, in base al requisito in base alla qualità e alla quantità di calcestruzzo richiesta. Per il calcestruzzo in massa, dove è richiesta una buona qualità del calcestruzzo, si utilizza una betoniera meccanica, mentre dove il controllo di qualità non ha molta importanza e la quantità di calcestruzzo richiesta è minore, si utilizza la miscelazione a mano.

In questo articolo cercheremo di miscelare il calcestruzzo a mano in progetti fai-da-te (fai-da-te) dentro e intorno alla casa, ad esempio quando si costruiscono cortili, pali di recinzione, pavimenti, piè di pagina e lastre o si crea una passerella, un bene durevole piano di lavoro, piani lavabo da bagno o un'elegante fioriera resistente alle intemperie.

Leggi anche: 7 passaggi per una corretta miscelazione del calcestruzzo

Avrai bisogno di sabbia, cemento, aggregato grossolano o miscela di calcestruzzo secca e un secchio, acqua e una pala. Nota anche che la miscela di calcestruzzo reagisce con l'acqua e ciò include l'umidità negli occhi, nei polmoni e nella pelle, e questo può causare ustioni, motivo per cui avrai anche bisogno di guanti impermeabili, occhiali protettivi resistenti agli schizzi e una maschera antipolvere per tenerti al sicuro.

8 passaggi per miscelare il calcestruzzo a mano - Dengarden

I 4 semplici passaggi per la miscelazione del calcestruzzo a mano
  1. Trova una piattaforma liscia, pulita e impermeabile di dimensioni adeguate, ad esempio una piattaforma di cemento, un pavimento di mattoni, una carriola o qualsiasi altra piattaforma impermeabile di tua scelta. Distribuire uniformemente la quantità misurata di sabbia sulla piattaforma.
  2. Scaricare la quantità richiesta di sabbia e distribuirla in modo uniforme. Ora mescola la sabbia e il cemento usando una vanga girando la miscela più e più volte fino a quando non è di colore uniforme e privo di strisce.
  3. Stendere l'impasto sabbia cemento e sulla sua sommità spalmare una quantità misurata di aggregato grossolano. Una miscela generale sarà 1 parte di cemento con 2 parti di sabbia e 3 parti di aggregato grossolano. Mescolare l'intera massa almeno tre volte spalando e girando ruotando da centro a lato, quindi di nuovo al centro e di nuovo ai lati.
  4. Fare una cavità al centro del mucchio misto e aggiungere i tre quarti della quantità totale di acqua richiesta mentre i materiali vengono girati verso il centro con le vanghe. Aggiungere il restante con la latta dell'acqua, girando lentamente l'intero composto più e più volte fino a ottenere un colore e una consistenza uniformi su tutto il mucchio. La quantità d'acqua deve essere determinata con dove si desidera utilizzare il calcestruzzo. Se non lo vuoi troppo fluido aggiungi meno acqua. Se ritieni di aver aggiunto troppa acqua, aggiungi un po 'più di sabbia e cemento.
Il processo di miscelazione del calcestruzzo utilizzando una miscela di calcestruzzo pronta

Il calcestruzzo pronto viene fornito premiscelato proprio come quelle ricette di torte premiscelate in cui tutto ciò che fai è aggiungere acqua. Se si utilizza una miscela di calcestruzzo già pronta, trovare una piattaforma liscia, pulita e impermeabile di dimensioni adeguate, ad esempio una piattaforma di cemento, un pavimento di mattoni, una carriola, una vasca di miscelazione, ecc. Come menzionato sopra. Posizionare il sacco di cemento nella piattaforma o nella vasca di miscelazione o nella carriola e tagliare lungo la larghezza del sacco. Alzarsi controvento e sollevare gradualmente entrambe le estremità per svuotarlo.

Una donna che svuota la miscela di calcestruzzo in una vasca di miscelazione di plastica nera.Una donna che aggiunge acqua alla miscela di calcestruzzo.Mescolare il cemento a mano

Fare una cavità al centro della miscela in polvere e versare due terzi dell'acqua specificata nelle istruzioni. Spingere e tirare la miscela fino a quando l'acqua non è stata assorbita. Aggiungere gradualmente la quantità d'acqua rimanente e continuare a mescolare il calcestruzzo fino a quando non avrà una consistenza uniforme.

Per testare il cemento, taglia il fondo di un bicchiere di plastica o di carta e modella il contenitore in un cono. Raccogli abbastanza cemento per riempire il cono, quindi svuota il cono su una superficie piana.

Se il cemento crolla a circa metà dell'altezza del cono, sei pronto per partire. Ma se non perde nulla della sua altezza, cioè se non si accascia affatto, aggiungi un po 'd'acqua, e se il cemento collassa notevolmente oltre la metà dell'altezza del cono, hai aggiunto troppa acqua e devi compensare con mix aggiuntivo.

Immediatamente dopo aver gettato il calcestruzzo, pulire gli strumenti utilizzati e la piattaforma o la vasca di miscelazione o la carriola, a meno che non si debba mescolare più cemento.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

2 COMMENTI

  1. grazie Per la condivisione... i suggerimenti sono così utili anche per gli imprenditori edili e i costruttori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome