CasaConoscenzacalcestruzzoSuggerimenti 6 che è necessario conoscere durante la stuccatura in calore africano

Suggerimenti 6 che è necessario conoscere durante la stuccatura in calore africano

La stuccatura nel caldo africano può rappresentare una sfida, in particolare durante l'estenuante caldo e l'umidità estivi. Le soluzioni rapide possono sembrare ottime in questo momento, ma a lungo termine spesso si rivelano più problemi di quanto valgano.

Per risparmiare tempo ed evitare problemi lungo la strada, ti invitiamo a seguirli 6 buone pratiche se stuccare in Africa il caldo:

1Usa stucchi come Polyblend® or Prism® (malte cementizie modificate con polimero) specificamente progettate per trattenere l'umidità e favorire una corretta stagionatura in un'ampia gamma di condizioni.

2 Mantieni fresco lo stucco lasciando i sacchi all'ombra o all'interno di una struttura - e lontano dal sole e dal calore. Mescola la polvere di stucco con acqua fredda (usa ghiaccio per raffreddare l'acqua se necessario).

3 Non usare una quantità eccessiva di acqua per mescolare lo stucco (e non rimescolare con altra acqua). In questo modo ammorbidirai e polverizzerai lo stucco e influenzerai il colore.

4Prova a stuccare la mattina o la sera presto per evitare il caldo di mezzogiorno. Se possibile, ombreggia il tuo progetto di piastrelle per proteggerlo dalle temperature più elevate.

5 Poco prima di stuccare la piastrella, inumidirla leggermente con acqua pulita e fredda. Raffreddando la piastrella impedirai che aspiri l'umidità dalla malta troppo rapidamente.

6 Dopo aver completato l'installazione delle piastrelle, coprila per 72 ore con carta kraft antiaderente da 30 libbre. Se l'installazione delle piastrelle viene lasciata esposta, assicurati di appannarla periodicamente.

 

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome