CasaPersoneLa gestione del magazzino e la forza della sinergia con il lavoro, la gestione delle attività e...

La gestione del magazzino e la forza della sinergia con il lavoro, la gestione delle attività e la logistica

Vineyard Wind 1, il più grande Offsho...
Vineyard Wind 1, il più grande progetto di parco eolico offshore negli Stati Uniti

In passato erano sufficienti controllo, comunicazione e coordinamento efficaci gestione del magazzino per trovare un grande successo. Sebbene questi siano ancora fondamentali, oggi i sistemi di gestione del magazzino (WMS) devono offrire agilità e usabilità per produrre risultati reali.

In un mondo che prospera sulla gratificazione immediata, i clienti hanno accresciuto le aspettative in merito al servizio e al valore. Non c'è spazio per negoziare quando si tratta di disponibilità, costi e velocità. Le aziende devono fornire tutti e tre in modo coerente e simultaneo. Secondo Infor, le dinamiche di mercato, i portafogli di prodotti in evoluzione, la crescente complessità e la forza lavoro in evoluzione sfidano le aziende a sfruttare l'automazione e utilizzare meglio le risorse per alimentare una crescita redditizia.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

"I moderni magazzini devono essere eseguiti su un WMS avanzato che combina le funzionalità di base del magazzino con la gestione del lavoro, la gestione delle attività, la gestione delle onde e la gestione della logistica di terze parti (3PL) su un database altamente configurabile e scalabile", conferma Paul Bouchier, Direttore vendite di iOCO, all'interno di iOCO Software Distribution, un partner Infor Gold. "Quando questo è combinato con un'interfaccia utente contemporanea, un framework API aperto e funzionalità avanzate come Web RF, 3D visual warehousing ed elaborazione vocale, l'azienda ha la possibilità di gestire più canali (B2B/B2C) da un unico magazzino".

Con una soluzione intuitiva che offre un approccio unificato, le aziende possono valutare in modo olistico i requisiti, incorporare servizi a valore aggiunto, assegnare priorità alle attività ed eliminare i colli di bottiglia. “Ciò significa effettivamente che l'evasione degli ordini è perfezionata, migliorando al contempo la produttività ei costi. Ora, quando la velocità e l'accuratezza sono fondamentali per la soddisfazione del cliente, le aziende fanno molto affidamento sui loro magazzini per mantenere in movimento la catena di approvvigionamento. Per raggiungere questo obiettivo, il loro WMS deve fornire una visibilità senza precedenti su inventario, ordini, attrezzature e persone", aggiunge Bouchier.

In quanto funzione mission-critical della catena di approvvigionamento, le operazioni di magazzino devono continuare a evolversi verso modelli di business in evoluzione per soddisfare le esigenze di evasione degli ordini sia per i clienti B2B che B2C. Le migliori pratiche attuali richiedono che i magazzini elaborino e implementino strategie migliorate per favorire l'eccellenza operativa nella rete di distribuzione dell'organizzazione.

Per avere successo, i magazzini devono implementare un WMS che supporti il ​​commercio omnicanale da un unico sito, promuova efficienze che riducano i costi logistici e di evasione ordini, consenta all'azienda di soddisfare le crescenti richieste del livello di servizio dei clienti, migliori il monitoraggio dell'inventario e ottimizzi l'utilizzo delle risorse. “Può sembrare un compito arduo, ma è tutto possibile con soluzioni innovative che offrono una maggiore automazione integrata del magazzino e altro ancora. Con una migliore visibilità della struttura, la gestione dell'inventario è migliorata e semplificata, i colli di bottiglia evitati, le migliori pratiche raggiunte e i clienti rimangono soddisfatti ad ogni interazione", conclude.

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome