ultime notizie

Home NOTIZIE AZIENDALI Soluzioni continue contro la corrosione per l'Africa durante COVID-19 e oltre

Soluzioni continue contro la corrosione per l'Africa durante COVID-19 e oltre

La pandemia e la risposta COVID hanno capovolto il mondo, ma nonostante tutto, Cortec® Corporation ha continuato a rendere disponibili le sue soluzioni di corrosione per l'uso in Africa. Questi prodotti VpCI® e MCI® Technology supportano tutti i tipi di industrie essenziali tra cui edilizia, estrazione mineraria, produzione, trattamento delle acque, energia, difesa e praticamente qualsiasi organizzazione che deve occuparsi della conservazione dei metalli contro le forze della corrosione. Le soluzioni di corrosione di Cortec svolgono anche un ruolo fondamentale nella risposta industriale e istituzionale ai cambiamenti del mercato, come le restrizioni di blocco COVID e altre forze di mercato che spostano la domanda economica e fanno precipitare le industrie in arresti e arresti imprevisti.

Soluzioni importanti per l'arresto improvviso
Con COVID, molte industrie e istituzioni sono state colte di sorpresa dall'improvvisa necessità di chiudere e preservare le proprie apparecchiature. È in momenti come questi che le soluzioni di corrosione Cortec sono particolarmente critiche perché rappresentano mezzi convenienti ed efficaci per mantenere le risorse preziose prive di corrosione e riportarle facilmente in servizio quando necessario.

Ad esempio, Boiler Lizard® è una soluzione perfetta per le istituzioni che hanno improvvisamente bisogno di spegnere le loro caldaie per la produzione di vapore, ma potrebbero aver bisogno di riavviarle in qualsiasi momento. Chiuso all'interno di una caldaia vuota, Boiler Lizard® emette Inibitori di Corrosione di Fase Vapori protettivi per tutta la durata della sosta. Non deve essere rimosso quando la caldaia viene riempita, perché semplicemente si dissolve e viene risciacquato nell'acqua di reintegro.

Il Boiler Lizard ® rende il layup a secco delle caldaie comodo ed efficace, senza necessità di rimozione

MilCorr® VpCI® Shrink Film è un altro punto di riferimento per preservare risorse costose che devono essere conservate in elementi esterni difficili. Questa pellicola per impieghi gravosi protegge dai danni e dalla corrosione dei raggi UV e deve essere scartata solo quando è il momento di utilizzare l'attrezzatura, non è richiesto alcuno sgrassaggio complicato. Oltre a questi articoli di punta ci sono centinaia di altri prodotti sotto forma di rivestimenti, pellicole, additivi per oli, materiali di imballaggio e molti altri prodotti della tecnologia VpCI® che rendono la protezione dalla corrosione e la stratificazione conveniente, pratica ed efficace.

Cortec® continua durante la pandemia

Durante l'intera pandemia, Cortec® ha continuato a gestire i propri stabilimenti negli Stati Uniti e in Europa per produrre materiali inibitori della corrosione e spedirli in tutto il mondo, in Africa e oltre. Come ha notato Dario Dell'Orto, VP of International Sales, ci sono stati limiti e inconvenienti durante COVID, ma ciò non ha fermato la nostra distribuzione internazionale. Il Senior International Sales Coordinator di Cortec, che organizza la spedizione dei prodotti all'estero, ha anche commentato che, oltre ad alcuni ritardi e maggiori costi nei servizi di spedizione dovuti al minor numero di aerei in volo e al minor numero di container disponibili per il trasporto marittimo, "è stato carino molto come al solito e diventa un po 'più facile con il tempo ".

Greg Combrink, Presidente del Corrosion Institute of Southern Africa (CorrISA) e distributore delle tecnologie di soluzione di corrosione Cortec® in Sud Africa attraverso TCC SA, ha condiviso uno sguardo più da vicino su come la pandemia ha influenzato, ma non arrestato, la distribuzione più a livello locale in Africa. Ha notato che i paesi in Africa hanno preso uno dei due estremi nel rispondere a COVID. Alcuni hanno avuto arresti rigidi, mentre altri non hanno fatto nulla. Il Sudafrica è stato uno che ha implementato misure rigorose, che secondo lui hanno avuto l'effetto di ridurre drasticamente le attività commerciali complessive nel paese.

Con la limitazione del movimento, la società di consulenza sulla corrosione del signor Combrink ha continuato a operare tramite una presenza remota, rendendo disponibili prodotti e consigli come richiesto. "Abbiamo mantenuto al meglio le iniziative di marketing e abbiamo inviato regolarmente preventivi e ci siamo impegnati con i clienti esistenti per quanto riguarda le loro esigenze", ha condiviso il signor Combrink. La situazione è stata difficile, ma “c'è anche molta luce alla fine del proverbiale tunnel. I segnali indicano che [l'economia] ha iniziato lentamente a girare intorno ora e le richieste stanno iniziando a riprendere da quando siamo recentemente scesi al livello di Allerta 2 [la penultima fase prima della completa riapertura]. Anche il blocco ha avuto l'effetto di farci dubitare del modo in cui operiamo e facciamo affari ed è stato uno spartiacque poiché molte entità si sono adattate verso una maggiore presenza online ".

Nonostante le sfide e con l'inerzia di nuove intuizioni, le soluzioni di corrosione Cortec® sono state e continueranno ad essere disponibili in Sud Africa e ovunque siano necessarie in tutto il continente. All'indomani di COVID, saranno particolarmente importanti per le industrie che necessitano di soluzioni di layup per trasportare le risorse critiche senza corrosione durante la recessione economica fino a quando il mercato non sarà più luminoso. Saranno anche qui per supportare le esigenze di mitigazione della corrosione in corso di costruzione, produzione, estrazione mineraria e tutti gli altri settori mentre tornano alle attività più normali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!