ultime notizie

Home News Europa Nuovo sistema di approvvigionamento idrico da costruire a Oslo, Norvegia

Nuovo sistema di approvvigionamento idrico da costruire a Oslo, Norvegia

Skanska ha firmato un contratto con The Agency for Water and Wastewater Services nella municipalità di Oslo, Norvegia, per i lavori preparatori del progetto New Water Supply Oslo. Il contratto vale circa 324 milioni di dollari.

Scopo del lavoro

Il progetto consiste principalmente nella sabbiatura di camere rocciose e tre grandi gallerie con una lunghezza totale di cinque chilometri. Verranno estratti 1.2 milioni di metri cubi di masse di roccia solida e quando la produzione sarà al massimo, Skanska saranno attivi sette tunnel tunnel. Il progetto si trova in un'area nel centro di Oslo che ha una geologia che richiederà preparazioni speciali, ad esempio la pre-iniezione sistematica.

Leggi anche: Revisione del costo del progetto per l'acqua Lilongwe-Salima in Malawi

Nuovo rifornimento idrico Oslo

Il contratto è il primo subappalto di un importante progetto di sviluppo, il cui obiettivo principale è garantire che l'approvvigionamento idrico di Oslo fornisca una quantità sufficiente di acqua potabile anche in caso di guasto in parti vitali del sistema di approvvigionamento idrico.

La costruzione inizierà a settembre 2020 e sarà completata a maggio 2024.

Skanska è una delle principali società di sviluppo e costruzione nei paesi nordici, con attività nel settore dell'edilizia e dell'ingegneria civile in Svezia, Norvegia e Finlandia e nello sviluppo di progetti immobiliari residenziali e commerciali in mercati interni selezionati. Il flusso di sviluppo commerciale è attivo anche in Danimarca.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!