ultime notizie

Home Tidbits In Doors East Africa Ltd: soluzioni di impermeabilizzazione in calcestruzzo

In Doors East Africa Ltd: soluzioni di impermeabilizzazione in calcestruzzo

La diagnosi dei problemi di impermeabilizzazione si rivela sempre una sfida. Ciò è particolarmente dovuto al fatto che la maggior parte delle aree soggette a cedimenti dell'impermeabilizzazione sono generalmente di difficile accesso. Per mitigare ciò, la maggior parte dei sistemi di impermeabilizzazione in calcestruzzo sono progettati per durare quanto la struttura. Tuttavia, un design e una lavorazione scadenti portano a guasti legati all'impermeabilità.

Segni di problemi di impermeabilizzazione;

Bubbling o vernice scrostata; muffa crescita vegetativa; umidità, macchie, odori; efflorescenze, o depositi polverosi bianchi; crepe, ruggine, marciume del legno

Generalmente, Impermeabilizzazione concreta su una struttura, è una sostanza impermeabile che blocca l'ingresso di acqua. L'impermeabilizzazione è una necessità poiché i materiali rivestiti da costruzione non possono farlo e fungono solo da barriere atmosferiche.

Impermeabilizzazione lato positivo vs. Impermeabilizzazione lato negativo

Impermeabilizzazione lato positivo

L'impermeabilizzazione sul lato positivo fornisce una barriera a tenuta d'acqua sul lato della pressione idrostatica applicata. Per una fondazione, questa sarebbe la superficie a contatto con il suolo.

Tipi di sistemi di impermeabilizzazione lato positivo:

  • membrane fluide- utilizzato principalmente nelle coperture. Polimerizzano per formare una membrana senza cuciture
  • sistemi di fogli—Questi includono termoplastiche monostrato e asfalti gommati
  • sistemi ibridi — Si tratta di membrane applicate con fluidi con rinforzo in tessuto incorporato per creare una barriera impermeabile più forte
  • argilla bentonitica - è un minerale naturale che si gonfia in presenza di umidità per creare una barriera.

I sistemi di impermeabilizzazione sul lato positivo sono considerati più efficaci delle applicazioni sul lato negativo poiché creano una barriera strutturale contro l'acqua di falda o persino i danni derivanti dai danni del ciclo di gelo-disgelo.

Il loro unico svantaggio arriva durante l'ispezione o la riparazione poiché lo scavo e la ricostruzione sarebbero necessari una volta che il riempimento è in atto

Impermeabilizzazione lato negativo

L'impermeabilizzazione sul lato negativo protegge la superficie opposta al lato della pressione idrostatica applicata. Lo fa reindirizzando l'acqua dopo che è entrata nel substrato.

Questi materiali includono:

  • sistemi cementizi—Una combinazione di additivi impermeabilizzanti chimici o acrilici con cemento e sabbia per ottenere una superficie impermeabile
  • additivi acrilici, in lattice o cristallini—Prodotti che penetrano nella superficie per fornire protezione dall'acqua.

Poiché il lato negativo è più accessibile, è più facile identificare le perdite rispetto ai sistemi sul lato positivo. Anche rivestimenti o iniezioni sul lato negativo possono essere applicati come misura di retrofit.

Il principale svantaggio dell'impermeabilizzazione sul lato negativo è che l'umidità penetra ancora nella struttura della parete. Ciò fornisce buone condizioni per la crescita della muffa e può persino deteriorare il calcestruzzo. La riparazione del deterioramento del calcestruzzo incustodito finisce per essere un affare molto costoso e dovrebbe essere risolto sin dall'inizio.

Impermeabilizzazione vs. impermeabilizzazione

Anche se i termini impermeabilizzazione e impermeabilizzazione sono usati in modo intercambiabile, non sono simili. Le impermeabilizzazioni spesso comportano l'applicazione di trattamenti a base di bitume o cementizi sul lato positivo dei muri di fondazione. Questo ha lo scopo di impedire all'umidità di raggiungere le pareti sottostanti attraverso un'azione capillare.

D'altro canto, impermeabilizzazione offre una protezione dall'umidità più completa. Una membrana impermeabilizzante è flessibile, ha proprietà di crack bridging e quindi può sopportare alcuni livelli di assestamento e ritiro.

Per questo motivo, l'impermeabilizzazione non dovrebbe mai essere un'alternativa all'impermeabilizzazione. Il costo iniziale più basso delle soluzioni di impermeabilizzazione dovuto alla loro qualità inferiore e alla scarsa applicazione è sempre controbilanciato dalla loro durata più breve e dalla mancanza di efficacia in alcuni casi. L'applicazione di membrane impermeabilizzanti richiede una maggiore cura e può essere rinforzata per la stabilità utilizzando tessuti integrali.

Conclusione

Anche quando si utilizzano sistemi di qualità, la vigilanza è un prerequisito in quanto aiuta ad affrontare eventuali problemi prima che sfuggano di mano. Un design e un'applicazione appropriati, uniti alla dovuta diligenza, possono aiutare a prevenire il costoso affare della riabilitazione dell'impermeabilizzazione.

Coinvolgendo i servizi di un imprenditore esperto di impermeabilizzazione, anche i problemi di impermeabilizzazione più impegnativi possono essere affrontati con successo. Ma poiché prevenire è meglio che curare, l'approccio migliore è garantire che scantinati, tunnel, tetti, livelli inferiori, giochi d'acqua e altre aree critiche siano correttamente impermeabilizzati sin dall'inizio.

Per una visita gratuita in loco, un preventivo o una consulenza tecnica su eventuali problemi relativi all'impermeabilizzazione, non esitate a contattarci In Doors East Africa LTD.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!