ultime notizie

Home Gestione 8 suggerimenti per costruire un'attività di costruzione basata sui dati

8 suggerimenti per costruire un'attività di costruzione basata sui dati

I dati sono la spina dorsale delle aziende che operano in un mondo guidato dalla travolgente digitalizzazione. I dati sono diventati una componente così cruciale di un'attività operativa che anche piccoli errori nell'immissione dei dati hanno portato a gravi disastri finanziari. Quindi non c'è da meravigliarsi che le aziende sia vecchie che nuove si stiano affrettando per assicurarsi di disporre di database solidi e sicuri per le loro attività.

È il caso anche del settore edile e dell'architettura. Tuttavia, la transizione all'interno di questo settore non è stata abbastanza agevole, per non dire altro. In uno studio recente, è emerso che il settore delle costruzioni è notevolmente in ritardo quando si tratta di digitalizzazione rispetto ad altri settori.

Dato il ritmo con cui stiamo assistendo ai progressi tecnologici, è imperativo che a impresa di costruzioni per adattarsi anche a questo modello digitale e imparare a catturare i dati in modo efficiente. Per fortuna, ci sono alcune misure che possono mettere un'impresa edile in prima linea in questo movimento.

8 suggerimenti per costruire un'attività di costruzione basata sui dati

1. Raccolta dati

La prima e più fondamentale misura che un'impresa di costruzioni può adottare è utilizzare la tecnologia per raccogliere dati affidabili e rilevanti per la natura dell'attività. I dati raccolti dovrebbero essere:

Precisione
Rilevante e aggiornato
Valido per il processo decisionale

È importante che i raccoglitori di dati nel settore delle costruzioni accumulino dati sia in forma numerica che visiva. La maggior parte dei dati di costruzione possono essere trovati in forme visive come il modello BMI e foto e video relativi alla progressione del progetto. Se un'azienda deve prosperare, è fondamentale non ignorare i dati visivi a favore di fatti e cifre numerici.

2. Informazioni accessibili

I dati raccolti, non importa quanto fattibili, sono inutili se i membri del personale all'interno dell'azienda non possono accedervi. Pertanto, è necessario implementare il protocollo appropriato per garantire che i dati di costruzione siano accessibili a tutti coloro che ne hanno bisogno, sempre e ovunque.

Accessibilità a parte, i dati devono anche essere sufficientemente completi da essere compresi da tutti i lavoratori. La confusione di qualsiasi tipo si tradurrà solo in caos durante l'esecuzione di un progetto. Quindi istruisci i tuoi dipendenti in tattiche con cui possono accedere e comprendere facilmente i dati accumulati. Per rendere le cose più semplici, puoi avere i dati organizzati centralmente attraverso una dashboard universale.

3. Automazione dell'immissione dei dati

Inserimento manuale dei dati è soggetto a errori umani che devono essere evitati a tutti i costi. Tuttavia, l'idea di gestire e rettificare i dati inseriti manualmente può essere estremamente noiosa e richiedere molto tempo. Un modo semplice per uscire qui è astenersi completamente dall'inserimento manuale dei dati a favore dell'automazione del processo di immissione dei dati e dei flussi di lavoro. L'automazione si prende cura dei dati errati, risparmiando anche molto tempo e denaro per l'azienda.

4. Standardizzazione dei dati

Immagina il caos che può derivare se ci sono due diversi piani in esecuzione dall'appaltatore e dal subappaltatore su un singolo progetto di costruzione assegnato. Le conseguenze possono essere disastrose. Quindi è fondamentale disporre di un piano e di un approccio standardizzato a cui tutti nell'azienda devono attenersi quando si intraprende un progetto di costruzione.

Quando tutti fanno affidamento sugli stessi dati, metriche, strumenti, tecnologia e piano di esecuzione, ci sono enormi possibilità di successo mitigando completamente i rischi di confusione.

5. Una fonte

Analogamente alla standardizzazione, è imperativo che i dati raccolti, acquisiti ed elaborati siano integrati in un'unica fonte completa, invece di essere archiviati in frammenti scollegati. Questo ti aiuta a costruire una forte cultura basata sui dati per il settore delle costruzioni.

Ciò significa fondamentalmente che tutte le informazioni sul progetto, come modelli 2D o 3D, pianificazioni e piani finanziari sono archiviate in una fonte organizzata. Ciò rende i dati facilmente accessibili, sicuri e impermeabili alle perdite dovute a un'organizzazione incompetente.

6. Analisi dei dati

I dati che vengono acquisiti sono il più delle volte nella loro forma grezza, e come tali sono inutili per un processo decisionale perspicace. Pertanto è importante spingere i dati grezzi raccolti attraverso una procedura avanzata di analisi. Questo può aiutare a trarre informazioni preziose dai dati raccolti, tessendo così strategie che possono aiutare un'azienda a stabilire un vantaggio competitivo nel mercato.

7. Gestione del rischio

Uno degli aspetti chiave di una cultura aziendale basata sui dati è la capacità di sfruttare la potenza dei dati per prendere una decisione che può aiutare a gestire i rischi associati a un'impresa. Questo vale sia per il settore edile che per qualsiasi altra attività nel mondo. I dati possono essere attentamente studiati e analizzati per elaborare strategie che possono aiutare un'impresa di costruzioni a mitigare i propri rischi nella speranza di un'attività fiorente nel mercato.

8. Miglioramento costante

Una cultura aziendale basata sui dati dipende dal principio del miglioramento continuo. Nessun manager o imprenditore dovrebbe mai abbandonare questa ideologia, anche quando si percepisce che l'azienda ha raggiunto una leadership e un vantaggio competitivo ottimale nel mercato. Raccogliendo dati aggiornati pertinenti, un'azienda può rimanere un passo avanti rispetto alla concorrenza e mantenere la propria posizione in cima alla gerarchia.

The Bottom Line

Sebbene apparentemente impegnativo, qualsiasi attività di costruzione può adottare una cultura basata sui dati in qualsiasi fase della propria vita lavorativa e aspettarsi il massimo vantaggio dal mercato. Molte imprese di costruzione si trovano demotivate dalla natura noiosa dell'inserimento o dell'acquisizione dei dati e quindi si sono astenute dal compiere questa transizione cruciale nel mondo digitale.

Per fortuna, ci sono fornitori di servizi di terze parti che eseguono il rendering servizi di immissione dati a un prezzo conveniente. Un'alleanza con tali entità può aiutare anche le imprese di costruzioni più ciniche ad adattarsi al modello basato sui dati molto più redditizio ed efficiente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!