ultime notizie

Home Interior design e ristrutturazioni Utilizzo di calcestruzzo fibrorinforzato in acciaio nella costruzione di pavimenti

Utilizzo di calcestruzzo fibrorinforzato in acciaio nella costruzione di pavimenti

Il cemento armato con fibre di acciaio è stato ampiamente utilizzato nella costruzione dal 1970. Sono utilizzati per aggiungere forza e rinforzo alle strutture in calcestruzzo, in particolare lastre di cemento nella pavimentazione. permettere Acciai intelligenti discutere l'utilizzo di fibre di acciaio nella costruzione di pavimenti in calcestruzzo.

Vantaggi delle fibre d'acciaio

Le fibre d'acciaio nel calcestruzzo fibrorinforzato in acciaio sono utilizzate come alternativa più efficace alle barre di rinforzo in filo metallico. Ci sono numerosi vantaggi nell'aggiunta di fibre d'acciaio al calcestruzzo nella costruzione, piuttosto che barre di filo.

Innanzitutto, anziché essere posizionate solo nelle aree richieste che sono sottoposte a maggiore pressione o sollecitazione, le fibre di acciaio vengono distribuite su una data sezione trasversale di una struttura in calcestruzzo. Le fibre di acciaio sono anche distribuite più vicine l'una all'altra rispetto alle barre di rinforzo in filo, il che aumenta il supporto a una struttura.

L'utilizzo del rinforzo in fibra di acciaio in sistemi come la pavimentazione è più economico rispetto ad altri metodi di rinforzo.

Utilizzo di fibre di acciaio nella pavimentazione

L'applicazione più comune per l'utilizzo di fibre di acciaio nel calcestruzzo fibrorinforzato in acciaio è la costruzione di pavimenti. Laddove devono essere installate lastre per pavimenti di grandi dimensioni, l'aggiunta di giunti può provocare l'arricciamento e la fessurazione del pavimento.

È qui che il calcestruzzo fibrorinforzato in acciaio viene utilizzato per sostenere le fondamenta della pavimentazione, senza l'uso di giunti costanti. Giunti e crepe in un pavimento possono portare a futuri problemi di manutenzione con la pavimentazione. I giunti nella pavimentazione sono importanti, poiché si espandono e si contraggono a velocità diverse, il che aiuta a prevenire la rottura del pavimento.

Sebbene utili, le fughe della pavimentazione iniziano a deteriorarsi nel tempo. Ciò si traduce in molti costi e manutenzione. Il minor numero di giunti nella pavimentazione significa meno manutenzione. Questo è il motivo per cui le fibre di acciaio vengono utilizzate nelle strutture di pavimentazione in calcestruzzo, per aumentare la distanza tra i giunti e la durata della pavimentazione.

Diversi tipi di fibra di acciaio

Esistono numerosi tipi di fibre di acciaio disponibili per l'uso nella costruzione. Questi includono:

filo trafilato a freddo
foglio singolo
estratto allo stato fuso
taglio mulino
filo trafilato a freddo modificato

Diversi tipi di fibra di acciaio variano in termini di resistenza alla trazione, forma della fibra e lunghezza della fibra.

La fibra di filo trafilato a freddo è la più forte delle fibre. Queste fibre hanno una resistenza alla trazione di 145,000-445,000 libbre per pollice quadrato.

Più lunga è la lunghezza della fibra d'acciaio, più forte tende ad essere il cemento armato. Tuttavia, uno svantaggio delle fibre più lunghe è che tendono ad essere più difficili da miscelare e fondere nel calcestruzzo. Questo può essere risolto utilizzando colla idrosolubile per disperdere meglio le fibre.

Il diametro della fibra d'acciaio, rispetto alla sua lunghezza, influisce anche sulla resistenza alla trazione dei calcestruzzi armati. Maggiore è la lunghezza di una fibra d'acciaio rispetto al suo diametro, maggiore è la resistenza alla trazione della struttura in calcestruzzo.

Dosaggi di fibre d'acciaio

Le fibre di acciaio possono essere aggiunte alle lastre di calcestruzzo ad alti dosaggi, senza alterare la finitura del calcestruzzo.

È necessario solo un basso dosaggio di fibre di acciaio per aggiungere supporto a una struttura in calcestruzzo. Con dosaggi più elevati, è stato osservato che l'aggiunta di fibre di acciaio al calcestruzzo aumenta la resistenza alle fessurazioni, oltre a ridurne l'ampiezza. Le fibre di acciaio riducono anche le fessurazioni da ritiro plastico.

Ci sono alcune variabili che possono influenzare il dosaggio della fibra aggiunta a una miscela di calcestruzzo. Questi includono il miglioramento strutturale, i costi e la spaziatura dei giunti.

Una miscela di calcestruzzo con un volume inferiore di fibre di acciaio richiederebbe più giunti di pavimentazione. Un volume maggiore di fibre di acciaio in una miscela di calcestruzzo consente una maggiore distanza tra i giunti del pavimento. Questo è più durevole ma più costoso.

I dosaggi possono essere misurati attraverso libbre di fibra d'acciaio, fino a libbre per iarda cubica di calcestruzzo, che possono anche essere elencate come una percentuale del volume.
Miscelazione e posa di cemento armato
Una volta deciso il dosaggio delle fibre d'acciaio, altri importanti elementi del cemento armato tra cui la miscelazione e la preparazione del sottofondo.

Se le distribuzioni della miscela di calcestruzzo sono corrette, si ottiene un calcestruzzo più forte. La miscela contiene una combinazione ideale di fibre d'acciaio, acqua e cemento.

Le fibre di acciaio vengono solitamente aggiunte a una miscela di calcestruzzo utilizzando un nastro trasportatore, subito dopo il cemento e l'acqua.

Il sottofondo deve essere ben drenato e compatto con una superficie liscia e piana. È necessaria una superficie liscia e asciutta, per evitare che la lastra di cemento subisca sollecitazioni e crepe.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!