ultime notizie

Home NOTIZIE AZIENDALI Aussie Pumps: Pompe per carrelli d'acqua per l'abbattimento delle polveri

Aussie Pumps: Pompe per carrelli d'acqua per l'abbattimento delle polveri

Abbiamo guidato tutti lungo le strade di campagna quando negli ultimi decenni sono in corso lavori di costruzione di strade e abbiamo visto carte dell'acqua con "barre di gocciolamento" come parte dell'impianto di costruzione di strade. Oggi, quelle vecchie petroliere con le sbarre di dribbling appartengono al passato! La soppressione della polvere è obbligatoria su ogni sito!

Ciò significa che la domanda di carrelli ad acqua, gli eroi non celebrati del settore edile, è ancora più importante di quanto non lo fossero mai stati prima.

L'industria australiana delle pompe ha visto i comuni acquistare le loro pompe di trasferimento con motore Honda, non solo per la loro affidabilità e prestazioni, ma anche perché Pompe australiane offre l'avvio elettrico come opzione standard. La salute e la sicurezza sono un grosso problema, non solo per i comuni ma anche per gli appaltatori.

“Quando abbiamo lanciato la Aussie QP402, una pompa autoadescante da 4”, è stata una rivoluzione. La gente non aveva visto una grande pompa da 4 pollici che potesse essere azionata da un motore a benzina Honda da 8 CV e produrre un enorme flusso di 1,800 lpm. Il tempo di attesa per il rifornimento di petroliere è diventato un ricordo del passato ", ha affermato John Hales, ingegnere capo di Aussie Pumps.

Anche Raed: i prodotti Aussie Pumps in uso nell'esplorazione del petrolio in Africa orientale da Tullow Oil

La grande pompa da 4 ", con enormi" spalle ", ha sorpreso il mercato con una capacità di pescare l'acqua attraverso un sollevamento verticale di 8.4 metri. "Le spalle della pompa, all'epoca rivoluzionarie nel design, significavano un rapido autoadescamento, la prima volta, ogni volta", ha detto Hales ". Le spalle sostengono un serbatoio dell'acqua che consente alla pompa di adescarsi come nessun altro.

Poi sono arrivate le pompe diesel

Aussie Pumps ha iniziato a produrre le stesse pompe da 3 "e 4" con trasmissione diesel, dopo un accordo con Yanmar e poi con Kubota. Entrambi i motori, società giapponesi di assoluta integrità e competenza nel settore dei motori, si comportano magnificamente, anche nelle condizioni più difficili.

Essendo motori raffreddati ad aria, sono compatti, leggeri e nella gamma di 4.8 CV, fino a 10 CV, forniscono potenza affidabile. Coates Hire, ad esempio, ha operato nel corso degli anni nella propria flotta su alcuni di questi australiani da 4 pollici con motori Kubota con risultati eccellenti!

Le pompe di azionamento del motore, sia a benzina che diesel, soddisfano le proprie esigenze che vanno dal semplice riempimento rapido del carrello dell'acqua per eseguire una barra di gocciolamento, alla necessità di barre di spruzzatura, teste di spruzzatura e capacità di distribuire l'acqua su un'ampia distanza .

Un problema può essere il funzionamento a secco della pompa. A volte l'operatore dell'autocisterna continua inconsapevolmente a far funzionare la pompa montata sul retro dell'unità, anche se il serbatoio è vuoto. Il risultato è una cavitazione che può far vibrare la girante non solo, ma anche butterarsi. La cavitazione è un killer della pompa e gli operatori delle navi cisterna devono essere avvertiti di consentire a una pompa di funzionare senza un'adeguata fornitura d'acqua! " disse Hales.

Allora cosa c'è di nuovo con le pompe per autocisterne?

"Mettere un grosso motore diesel da 25 CV sul retro di un'autocisterna è inefficiente in termini di spazio", ha detto Hales. Abbiamo quindi esaminato l'azionamento idraulico e ... il bingo! Abbiamo trovato la giusta combinazione esatta ", ha detto.

Ora, avendo iniziato con le pompe in ghisa da 4 "a bassa pressione, l'azienda gravitava su una GMP australiana da 3", modello B3XR-A / ST che è una pompa per rifiuti, una pompa da media ad alta pressione e una pompa ad alto flusso tutto in uno. "Non solo, ma eseguendolo con un motore da 22 cc, non facciamo enormi richieste di olio o di carico di alimentazione del motore per portare a termine il lavoro", ha detto Hales.

Altri prodotti innovativi della gamma includono una grande pompa a trasmissione idraulica da 4 ", utilizzata anche dall'esercito, disponibile in ghisa o acciaio inossidabile 316. Le grandi pompe erogheranno ben 2,300 lpm, svuotando un'autocisterna da 20,000 litri in dieci minuti. La notizia migliore è che quelle stesse pompe sono capaci di prevalenze fino a 35 metri, vicino a 50 psi. Quindi possono anche raddoppiare come pompe a spruzzo.

Le pompe di azionamento idraulico significano niente trasmissioni, niente alberi, solo tubi idraulici flessibili come l'immaginazione dell'installatore o dell'ingegnere. La pompa può essere posizionata praticamente ovunque si adatti al produttore.

E qual è il più avanzato?

La nuova trasmissione idraulica G3TMK-A di Aussie Pumps è una pompa autoadescante da 3 "ad alta pressione, flusso elevato con apertura anteriore e una girante aperta che farà passare piccoli solidi in sospensione. Sì, esso stesso primeggia! Sebbene sia un motore da 22 cc, è costruito come un carro armato. Gli interni della pompa sono dotati di una piastra antiusura in acciaio inossidabile e di una tenuta meccanica in carburo di silicio per una lunga durata senza problemi.

"Naturalmente, a loro non piace correre a secco", ha detto Hales. “Questa è una debolezza che non abbiamo ancora superato. Ma per il resto, queste pompe sono progettate per le applicazioni più difficili del pianeta in miniere, cantieri o cave ”, ha affermato.

Perché Aussie

Australian Pump ha un'affinità con il settore. Credono nel paese, nelle capacità del settore edile e lavorano fianco a fianco con clienti diversi come le società di noleggio di cave e macchine movimento terra, i proprietari di Bobcat per i più grandi del settore.

"Sappiamo che vorrebbero quello che vorremmo noi", ha detto Hales. “Prodotti che funzionano, che fanno quello che dicono di fare e, le persone che lo supportano. Vogliamo sapere se c'è un problema e non scappare mai da esso. “Alcuni dei migliori progressi che abbiamo fatto nell'ingegneria si sono basati su problemi riscontrati sul campo. I nostri clienti ci parlano di problemi e condizioni del sito che non avremmo mai potuto immaginare ", ha affermato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!