Home News Australasia ADB approva un prestito di 274 milioni di dollari per ammodernare le strade in Uzbekistan

ADB approva un prestito di 274 milioni di dollari per ammodernare le strade in Uzbekistan

Lo Banca asiatica di sviluppo (ADB) ha approvato un prestito di 274.2 milioni di dollari per ricostruire strade nella parte occidentale dell'Uzbekistan e migliorare la sicurezza nelle sezioni chiave della rete stradale nazionale del paese per espandere il commercio regionale e la connettività del trasporto stradale.

L'aggiornamento funziona

Nell'ambito del progetto, una sezione di 240 km dell'autostrada Guzar – Bukhara – Nukus – Beyneu nel Karakalpakstan sarà ricostruita come una strada in cemento a due corsie, comprese le strade di accesso per collegare i villaggi all'autostrada. La strada è una delle principali rotte commerciali della regione e fa parte del corridoio 2 del Cooperazione economica regionale dell'Asia centrale (CAREC) Programma.

La strada incorporerà caratteristiche di resilienza climatica adatte al clima arido del Karakalpakstan, dove si prevede che le temperature aumenteranno di quasi 5 ° C entro la fine del secolo. Il progetto realizzerà anche cinque aree di sosta con servizi igienici separati per le donne e bancarelle del mercato, il 50% delle quali sarà assegnato alle donne imprenditrici.

Leggi anche: Il Kenya si assicura i fondi per la prima fase del progetto di iniziativa del Corno d'Africa

Per migliorare la sicurezza stradale e l'efficienza del traffico, il progetto aiuterà il Ministero dei Trasporti a installare un sistema di trasporto intelligente lungo una sezione pilota di 100 km della strada Tashkent-Namangan, che ha il traffico più pesante in Uzbekistan. Il sistema monitorerà il traffico e le condizioni stradali in tempo reale, fornendo informazioni e avvisi a tabelloni e siti web.

Due strutture di pesatura in movimento completamente automatizzate saranno installate in punti selezionati della rete stradale nazionale per evitare il sovraccarico dei veicoli sulla rete autostradale e prevenire il deterioramento accelerato della pavimentazione.

Secondo Pawan Karki, Senior Transport Specialist di ADB, in quanto paese senza sbocco sul mare, l'Uzbekistan ha reso la connettività regionale il fulcro della sua politica dei trasporti. "Questo progetto aiuterà a sviluppare il potenziale del paese come hub regionale di trasporto e logistica tra l'Europa e l'Asia meridionale e orientale, promuovendo la crescita economica", ha affermato.

ADB ha investito 1.3 miliardi di dollari in infrastrutture di trasporto stradale e ferroviario in Uzbekistan, la cui rete stradale è vitale per la connettività regionale.

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!