ultime notizie

Home Progetti 144 Oxford: edificio prestigioso e iconico a Rosebank, in Sud Africa

144 Oxford: edificio prestigioso e iconico a Rosebank, in Sud Africa

144 Oxford è uno sviluppo di uffici di prima qualità a Rosebank, Johannesburg, in Sud Africa, volto a capitalizzare la domanda di spazi per uffici nel popolare distretto. Concepito da Growthpoint Properties nel 2015, il progetto da 71.4 milioni di dollari prevede due torri per uffici estese collegate da un atrio centrale. Si compone di nove piani occupabili e sei livelli interrati per parcheggio.

Design e concetto

Punto di crescita nominato Paragon Architects Il Sud Africa per progettare lo sviluppo iconico. Una caratteristica principale di questo suggestivo edificio è l'imponente atrio centrale che collega le due torri degli uffici. Una trave in acciaio di 25 m attraversa la sommità dell'atrio, creando un'enorme area aperta priva di colonne. La trave sostiene anche la facciata in vetro per mezzo di travi in ​​acciaio che coprono la stessa lunghezza della trave, su cui viene agganciato il vetro. Poiché lo spazio è un elemento cruciale dell'estetica complessiva dell'edificio, colonne indesiderate sminuirebbero completamente i criteri di progettazione dell'atrio.

Ogni parte dell'edificio ha vetri performanti di diverso tipo, in base alla progettazione dell'edificio. Sul lato nord, ad esempio, ci sono tre tipi di sistemi di vetro a doppio vetro: 50T, che è un vetro più chiaro a prestazioni inferiori che non riflette molta luce solare; poi un vetro Cool-lite ST120 - un vetro più performante che è molto riflettente e lascia passare pochissimo calore; seguito da un Solar E più un vetro grigio-nero più scuro, leggermente meno performante che, essendo di colore scuro, attira più calore.

Il tetto è una combinazione funzionale che comprende un tetto piano in cemento che ospita un impianto meccanico - con circolazione dell'aria che passa attraverso un secondo tetto “morbido” sopra il tetto principale. Inoltre, sono stati installati due generatori di backup completi per mantenere l'intero edificio completamente operativo durante le interruzioni di corrente.

Le sei aree del seminterrato ospitano oltre 1 500 parcheggi di grandi dimensioni e incoraggiano i punti stella verdi attraverso caratteristiche come rastrelliere per biciclette, baie per motociclette, docce e spogliatoi.

Leggi anche: Teela Residences: ispirato all'industria tessile di Mahalla City nel nord dell'Egitto

La logistica ha svolto un ruolo chiave in quanto sul sito non era disponibile un'area di appoggio. Ciò significava che tutte le facciate erano prefabbricate fuori sede e quindi installate immediatamente alla consegna, che era strettamente pianificata e coordinata e quindi non richiedeva stoccaggio in loco.

Lo scopo del progetto di Paragon include tutto lo spazio interno comune dell'edificio, inclusi l'atrio, i bagni e i passaggi comuni. Ogni inquilino è libero di progettare il proprio spazio interno seguendo un documento sui criteri del locatario fornito dal proprietario. Poiché le piastrelle giocano un ruolo importante nel design degli interni, solo le migliori piastrelle italiane, leader mondiali in questo campo, sono state selezionate per questo scopo.

Posizionamento del progetto

144 Oxford è ben posizionato con Gautrain nelle vicinanze e direttamente di fronte al Rosebank Shopping Mall e The Zone, consentendo passeggiate rinfrescanti in un ambiente urbano e godendo del suo spazio commerciale. I semafori dedicati di fronte all'ingresso di 144 Oxford incoraggiano l'accesso pedonale.

Green Star Design

Inizialmente l'edificio è stato progettato per un design Green Star a 4 stelle. Tuttavia, con il progredire della costruzione, è diventato presto chiaro che una certificazione Green Star Design a 5 stelle dal Green Building Council of South Africa (GBCSA) era abbastanza fattibile poiché il progetto era di nove punti in più rispetto al requisito GBCSA per una valutazione a 5 stelle. 144 Oxford attualmente attende la conferma di questa richiesta di classificazione da GBCSA. È stato ottenuto un punteggio di design a quattro stelle.

Facciate, tapparelle, impianti elettrici, luci con rilevatori di movimento, ricircolo del calore radiante e raccolta dell'acqua piovana sono tutti i principali fattori che contribuiscono alla classificazione Green Star a 5 stelle, così come la piantagione di piante autoctone nella zona ingannevolmente grande del giardino, creando un aspetto molto importante dell'atmosfera eccitante dell'edificio nel suo complesso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!