Kenya: la costruzione del tanto atteso ponte galleggiante Likoni inizia sul serio

La costruzione del tanto atteso ponte galleggiante Likoni, che collega l'isola di Mombasa al sud della terraferma, nella regione costiera del Kenya, ha ufficialmente distrutto l'area di Liwatoni nell'isola di Mombasa.

I lavori di costruzione del progetto Sh.1.7billion sono realizzati dal China Road and Bridge Corporation (CRBC) e supervisionato dal Autorità autostradale nazionale del Kenya (KeNHA) che è sotto lo stato ministero dei trasporti e delle infrastrutture.

Caratteristiche della passerella

Progettato solo per i pedoni, il ponte a ponte galleggiante Likoni comprenderà una sezione galleggiante lunga 529 me un avvicinamento lungo 54 m su entrambi i lati della campata galleggiante. Avrà un sistema strutturale discreto-continuo con barche supportate a doppio corpo da 35 N. e barche con estremità a 2 N. con due trampolini installati per formare il ponte galleggiante.

Leggi anche: Kenya in cerca di una società di consulenza per il progetto Nairobi Expressway

Il ponte sospeso galleggiante sarà collegato da perni e cerniere e le ringhiere saranno installate su entrambi i lati del ponte per garantire la sicurezza dei pedoni.

I lavori di costruzione per la strada rialzata e una baia di contenimento dovrebbero essere completati entro la fine del prossimo mese, secondo Evans Momanyi, direttore della Sakawa Agencies Limited, una società subappaltatrice del progetto.

Significato del ponte

La passerella galleggiante Likoni, che è la prima del suo genere nella regione, dovrebbe integrare i servizi di traghetto esistenti per semplificare i "passaggi sicuri" per i pedoni e ridurre il sovraffollamento che caratterizza il canale occupato e di conseguenza ridurre il rischio di contrarre Covid-19 sulle navi che traghettano più di 300,000 pendolari e circa 6 veicoli ogni giorno.

Secondo John Elungata, Commissario regionale costiero (RC), il ponte dovrebbe anche creare il percorso più breve che collega l'isola di Mombasa alla terraferma a sud e in avanti con la vicina contea di Kwale, riducendo così la distanza di collegamento e riducendo il tempo impiegato per fare la fila per salire a bordo i traghetti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome