Inizia la costruzione del progetto Lily solar + di stoccaggio in Texas, negli Stati Uniti

Due centrali solari da costruire in Ghana

La costruzione del progetto Lily + solare in Texas, negli Stati Uniti, è iniziata. Il progetto è Enel Greem PowerIl primo progetto ibrido in Nord America che integra un impianto di energia rinnovabile con accumulo di batterie su vasta scala.

Associando le due tecnologie, Enel è in grado di immagazzinare l'energia generata dagli impianti rinnovabili per essere erogata quando necessario, ad esempio per facilitare la fornitura di energia elettrica alla rete o durante i periodi di forte domanda di elettricità. Oltre al progetto Lily Solar + per lo stoccaggio, Enel prevede di installare circa 1 GW di capacità di stoccaggio della batteria nei suoi progetti eolici e solari nuovi ed esistenti negli Stati Uniti nei prossimi due anni.

Leggi anche: EWEC per costruire la più grande centrale solare del mondo ad Abu Dhabi

Progetto Lily + solare

Situato a sud-est di Dallas, nella contea di Kaufman, in Texas, il progetto Lily solar + di stoccaggio comprende un impianto fotovoltaico (PV) da 146 MWac accoppiato con una batteria da 50 MWac e dovrebbe essere operativo entro l'estate del 2021.

I 421,400 pannelli fotovoltaici bifacciali di Lily dovrebbero generare oltre 367 GWh all'anno, che verranno consegnati alla rete e caricheranno la batteria collocata, equivalente a evitare l'emissione annuale di oltre 242,000 tonnellate di CO2 nell'atmosfera. Il sistema di accumulo della batteria è in grado di immagazzinare fino a 75 MWh alla volta per essere spedito quando la generazione di energia solare è bassa, fornendo allo stesso tempo l'accesso alla rete a una fornitura pulita di elettricità durante i periodi di forte domanda.

Il progetto Lily Lily è stato avviato e sviluppato da Red River Renewable Energy, LLC, una joint venture tra le consociate di Sun Chase Power e MAP® Energy, LLC.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome