Inaugurato il primo impianto fotovoltaico galleggiante collegato alla rete

Guillermo Fernández Vara, presidente della giunta (governo regionale) dell'Estremadura, e il presidente ACCIONA José Manuel Entrecanales hanno inaugurato il primo impianto solare fotovoltaico galleggiante collegato alla rete in Spagna sul bacino della Sierra Brava (Estremadura).

Primo impianto solare fotovoltaico galleggiante collegato alla rete

L'impianto fotovoltaico Sierra Brava è un progetto dimostrativo innovativo che consentirà lo studio di una gamma di soluzioni tecniche per l'installazione di pannelli solari su laghi o bacini idrici. È costituito da 3,000 moduli fotovoltaici di diversi tipi, distribuiti su cinque strutture galleggianti con layout, orientamento e inclinazione diversi. L'obiettivo è analizzare le loro prestazioni in termini di produzione e costi di installazione e manutenzione delle diverse soluzioni.

L'impianto della Sierra Brava si trova sulla sponda meridionale del bacino della Sierra Brava nel comune di Zorita (Cáceres) e copre 12,000 m2, ovvero lo 0.07% della superficie totale del bacino (1,650 ettari).

Leggi anche: EWEC per costruire la più grande centrale solare del mondo ad Abu Dhabi

Le misure di protezione ambientale del progetto comprendono l'installazione di due "isole" galleggianti per incoraggiare gli uccelli a nidificare e la fornitura di cassette di nidificazione per il gheppio minore (Falco naumanni), una specie protetta che vive nella zona. Il programma di monitoraggio esaminerà l'interazione tra gli uccelli e lo stock ittico nel serbatoio con la pianta e le misure di sostegno.

Tecnologie fotovoltaiche emergenti

Il nuovo impianto galleggiante ACCIONA è stato progettato come dimostratore tecnologico per il collaudo di una gamma di pannelli solari, inclinazioni e sistemi galleggianti in modo combinato e in un ambiente reale. Tra gli elementi più innovativi ci sono i pannelli a doppia faccia, i moduli con una superficie posteriore trasparente per consentire alla luce solare di agire sul retro e la disposizione totalmente verticale con un'inclinazione di 90 gradi.

L'installazione consentirà di trarre conclusioni sul comportamento dei diversi layout e sul rapporto costo-efficienza ottenuto per trovare la migliore combinazione quando si tratta di sviluppare impianti fotovoltaici galleggianti in un ambiente specifico di ore di luce solare, condizioni di vento e umidità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome