Come la costruzione modulare impedisce interruzioni nei progetti

Costruzione modulare

Secondo la società di consulenza aziendale McKinsey & Company, l'industria delle costruzioni essendo una delle più grandi industrie al mondo, rappresenta il 14% del PIL globale. Tuttavia, continuano a prevalere interruzioni nei progetti di costruzione. Queste interruzioni sono causate da diversi fattori esterni come disastri naturali, condizioni meteorologiche estreme, costo del materiale volatile a causa di problemi geopolitici, situazioni di emergenza come la pandemia di COVID-19 e molti altri.

L'industria delle costruzioni modulari svolge un ruolo vitale durante tali interruzioni apportando i vantaggi di un'industria manifatturiera o produttiva ai progetti di costruzione. La costruzione modulare è un processo in cui i singoli moduli di costruzione sono costruiti in una struttura di produzione controllata e isolata fuori sede e assemblati insieme in cantiere.

Una delle maggiori differenze tra la costruzione tradizionale e la costruzione modulare è che la costruzione modulare può far risparmiare fino al 50% del tempo complessivo richiesto rispetto a quello della costruzione tradizionale. La costruzione modulare aumenta anche la qualità riducendo allo stesso tempo gli sprechi, migliora la flessibilità del budget e della progettazione e migliora la sicurezza del personale implementando misure preventive in situazioni di emergenza come il coronavirus.

Riduzione dei ritardi nei progetti con costruzione modulare

Dal momento che la maggior parte delle ore di lavoro si svolgono nell'impianto di produzione isolato, la quantità di materiali, attrezzature e personale è il cantiere è notevolmente ridotto. Il lavoro del sito prevede principalmente l'assemblaggio dei moduli prefabbricati nei giorni programmati considerando fattori esterni come le condizioni meteorologiche mentre il prefabbricazione continua indipendentemente dalle condizioni meteorologiche. Ciò riduce in larga misura l'intervallo di tempo complessivo.

I metodi di costruzione tradizionali devono essere temporaneamente sospesi a causa di varie condizioni esterne sfavorevoli come il tempo, il traffico quotidiano e le distanze sociali durante le attuali situazioni di emergenza. Pertanto, i progetti di costruzione che implementano costruzioni modulari hanno molte meno probabilità di subire ritardi rispetto ai progetti di costruzione di edifici tradizionali.

Miglioramento della sicurezza sul lavoro

Con i lavoratori divisi in gruppi in cui alcuni lavorano su moduli prefabbricati mentre altri lavorano sul montaggio dei moduli sul cantiere, i proprietari del progetto hanno un controllo molto migliore sul cantiere. Lavori eccessivi in ​​altezza notevolmente ridotti poiché i moduli sono fabbricati a livello del suolo prima di essere assemblati quando necessario. Ciò consente ai proprietari del progetto di attuare le misure di sicurezza e di mantenere la velocità di lavoro in base al periodo di tempo del progetto.

Situazioni di emergenza come l'epidemia di coronavirus hanno introdotto importanti sfide per il gestori edili nei siti di progetto e l'adattamento ai preventivi raccomandati è la necessità dell'ora. Alcuni degli ostacoli sono:

Mantenimento del distanziamento sociale in spazi ridotti.
Kit DPI che presentano situazioni spiacevoli per gli operai edili, in particolare quando fa caldo.
Monitoraggio di tutto il personale che diventa impraticabile guardando il layout del cantiere.

Questi ostacoli possono essere mitigati negli impianti di produzione. Il distanziamento sociale può essere implementato in modo efficace con un adeguato layout del flusso di lavoro, le condizioni interne possono essere facilmente controllate e monitorate per eliminare il disagio dei kit DPI e il personale può essere facilmente monitorato negli spazi interni. L'introduzione di robot può anche essere implementata in unità produttive in cui il distanziamento sociale non è praticabile.

Adattarsi alle finanze per la costruzione modulare

Fino a questo punto, abbiamo visto che la costruzione modulare è in grado di offrire molti vantaggi, ma una delle principali barriere nella costruzione modulare è trovare finanziamenti sufficienti per i progetti di costruzione. Il flusso di cassa distribuito durante il progetto nella costruzione tradizionale e nella costruzione modulare è:

Nella costruzione tradizionale, le spese sono distribuite uniformemente durante il processo. I materiali vengono normalmente acquistati in lotti man mano che il progetto procede. Ciò consente ai proprietari di edifici di gestire le finanze richieste.
Nella costruzione modulare, le attività svolte in sequenza nella costruzione tradizionale vengono completate contemporaneamente. I moduli per diversi piani vengono fabbricati contemporaneamente e assemblati quando necessario. L'acquisto anticipato di tutti i materiali consuma gran parte del budget del progetto.

Con l'accesso a più opzioni finanziarie, la costruzione modulare sarebbe possibile in un numero maggiore di progetti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome