La società indipendente cinese Foran Energy sigla un accordo di fornitura di gas con BP

Il Mozambico sigla un accordo per l'importazione di gas per la centrale di Beluluane

L'utilità indipendente cinese Foran Energy ha siglato un accordo di fornitura di gas BP che vedrà la società di servizi ricevere 300,000 t / anno di gasdotto dal terminal di ricezione GNL Dapeng gestito da CNOOC da 6.7 ​​milioni di t / anno per due anni, a partire dal 1 ° gennaio 2021.

BP fornirà gasdotto nella provincia del Guangdong, nel sud della Cina, da Dapeng con entrambi i contratti, con le forniture di Foran distribuite ai suoi clienti nella città di Foshan, nel Guangdong. BP detiene la capacità di rigassificazione di Dapeng attraverso una quota del 30% nel terminal, mentre Foran detiene una quota del 2.5% nel terminal, dove è anche cliente della fondazione. L'operazione consente a BP di integrare le sue risorse di gas a monte, i trasporti e gli scambi nei mercati a valle della Cina.

Leggi anche: AfDB si unirà al finanziamento di 20 miliardi di dollari del GNL in Mozambico

Diversificare le fonti di approvvigionamento

Lo scorso anno, Foran Energy ha fornito oltre 2.2 miliardi di m³ di gas alle imprese di gas di città nel Guangdong. Intende sviluppare le sue attività nel settore del gas a metà e monte, nonché espandere gli appalti internazionali e diversificare le fonti di approvvigionamento.

L'azienda è entrata nel mercato spot del GNL per la prima volta quest'anno e ha acquistato un carico spot per la consegna dal 25 al 30 giugno al terminal Zhuhai gestito da CNOOC da 3.5 milioni di t / anno nel Guangdong.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome