ultime notizie

Home News Africa Benga Power Plant in Mozambico fornirà alla società mineraria 200 MW di ...

La centrale di Benga in Mozambico fornirà alla compagnia mineraria 200 MW di potenza

La centrale elettrica di Benga in Mozambico fornirà a una società mineraria 200 MW di potenza una volta che sarà operativa. Questo è dopo Energia di Kibo, la società dietro il progetto ha firmato un accordo vincolante con Baobab Resources Ltd ("Baobab") per fornire energia al suo progetto Tete Steel e Vanadium ("progetto TSV") in Mozambico.

Situato a circa 36 km da Benga, TSV è in fase di sviluppo per produrre mezzo milione di tonnellate di acciaio da costruzione all'anno ed è pronto per la costruzione con tutte le licenze, concessioni e accordi in essere. Questo è riconosciuto come un progetto di sviluppo chiave in Mozambico ed è destinato a essere l'industria di ancoraggio per la Revuboe Industrial Free Zone ("RIFZ"), la più nuova e più grande zona industriale del Mozambico.

Leggi anche: EDM firma un nuovo MoU per facilitare l'ulteriore sviluppo della centrale elettrica di Benga in Mozambico

Termini dell'accordo

Ai sensi dell'accordo, che è valido fino al 30 settembre 2020, Baobab si impegna a trattare e negoziare esclusivamente con Kibo per quanto riguarda l'adesione al PPA proposto. Kibo può continuare a cercare e assicurarsi altri PPA, compreso l'accordo che sta attualmente perseguendo con l'ente elettrico statale del Mozambico Electricidade de Mocambique ("EDM") a condizione che tali accordi non incidano negativamente sulla fornitura ininterrotta del 100% del fabbisogno energetico e del fabbisogno del Progetto TSV.

Secondo Louis Coetzee, CEO di Kibo, sono lieti di essersi assicurati questo accordo strategicamente importante con Baobab. Il Progetto TSV rappresenta uno dei principali progetti di sviluppo del Mozambico che potrebbe contribuire in modo significativo alla crescita del Paese. “Siamo molto lieti che il nostro progetto Benga sosterrà questa crescita fornendo il 100% del c. Fabbisogno energetico di 200 MW, previo raggiungimento di un accordo finale su un PPA appropriato. Questo PPA sarà uno dei numerosi accordi di fornitura a cui stiamo mirando per Benga, in linea con il nostro impegno a creare elettricità affidabile, sostenibile e conveniente in Mozambico e non vediamo l'ora di fornire ulteriori aggiornamenti a tempo debito man mano che questi accordi progrediscono ", egli disse.

Ha inoltre aggiunto che si prevede che il c. Il requisito di 200 MW del progetto TSV sarà sviluppato come parte dell'attuale progetto Benga Power e sono attualmente in corso colloqui con i partner JV a Benga, per determinare se l'ultima aggiunta al portafoglio Benga avrà un impatto sull'interesse economico di ciascuno Partner di JV, dati gli sforzi aggiuntivi di Kibo per aumentare l'utilizzo di Benga.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!