Home Europa UK La costruzione della stazione Super Hub di HS2 a Londra inizierà presto

La costruzione della stazione Super Hub di HS2 a Londra inizierà presto

La costruzione del Super-hub HS2 di Londra nella zona ovest di Londra, che fornirà uno scambio di classe mondiale per circa 250,000 passeggeri ogni giorno, inizierà presto. Il Super-hub sarà un gateway per Old Oak e Park Royal, uno dei più grandi siti di rigenerazione del paese.

Lo sviluppo del design della stazione è stato guidato dalla consulenza di servizi professionali di ingegneria WSP, e architetti WilkinsonEyre. La presentazione è la fase successiva nello sviluppo del sito di Old Oak Common.

La comunità locale e un vasto pubblico erano stati consultati in precedenza sui progetti per la stazione nel 2019, attraverso una serie di eventi formali di coinvolgimento pubblico. I piani per la trasformazione dell'area più ampia intorno alla stazione, un ex sito ferroviario e industriale, sono guidati da Old Oak e Park Royal Development Corporation (OPDC) e si aspettano che l'area intorno alla nuova stazione HS2 diventerà un quartiere con il potenziale per creare decine di migliaia di case e posti di lavoro.

Leggi anche: il Regno Unito investirà oltre 65.7 milioni di dollari in progetti di energia rinnovabile in Africa.

La nuova stazione

La nuova stazione incorporerà strutture per passeggeri e negozi, offrendo un'esperienza cliente esemplare a tutti i passeggeri e visitatori della stazione. Fornirà interscambio diretto con i servizi ferroviari convenzionali su 8 piattaforme ferroviarie convenzionali, servite dalla Elizabeth Line (Crossrail), portando i passeggeri all'aeroporto di Heathrow e al centro di Londra.

I progetti per la stazione mostrano che le 6 piattaforme ad alta velocità saranno situate sottoterra con una connessione integrata alla stazione convenzionale adiacente a livello del suolo attraverso un elegante ponte comune. Un foyer luminoso e arioso collegherà entrambe le metà della stazione, unite da un vasto tetto ispirato al patrimonio industriale del sito.

A ovest della stazione, sopra le piattaforme HS2, ci sono piani per un nuovo parco pubblico, uno spazio verde che accoglierà i visitatori di Old Oak Common e fornirà un nuovo punto focale per la comunità in continua crescita. I lavori presso Old Oak Common per preparare la costruzione della stazione sono in corso dal 2017 e il sito è quasi pronto per essere consegnato al partner di costruzione della stazione HS2 Super-hub di Londra, Balfour Beatty Vinci Systra JV (BBVS) a cui è stato assegnato l'appalto lo scorso settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome