La linea ferroviaria più veloce dell'Africa completamente operativa

Ferrovie

La linea ferroviaria più veloce dell'Africa è pienamente operativa. Il costruttore di infrastrutture ferroviarie Colas Rail, che ha realizzato il progetto, ha annunciato i rapporti.

Leggi anche: L'Egitto aggiudica un contratto per la costruzione di sistemi monorotaia da $ 4.5bn

Linea ferroviaria ad alta velocità Al Boraq

La linea ferroviaria ad alta velocità Al Boraq collega le città di Tangeri e Casablanca, in Marocco. È stato inaugurato in Marocco lo scorso novembre dal re Mohammed VI alla presenza del presidente francese Emmanuel Macron.

Colas Rail filiale Colas Rail Marocco, in un consorzio con una società di ingegneria Egis Rail, ha vinto un contratto di progettazione per la linea ad alta velocità. Il consorzio ha costruito un doppio binario elettrificato 182 km / s tra Tangeri e Kenitra.

Linea ferroviaria più veloce

Secondo il direttore dello sviluppo commerciale di Colas Rail Africa, Frédéric Priest, la ferrovia consente una velocità operativa massima di 320 km / he porta a un guadagno di due ore e mezza tra Tangeri e Casablanca.

I lavori di costruzione del progetto includevano studi su binari e costruzione di catenarie e due campi base. Frédéric Priest ha aggiunto che alcune delle figure chiave del progetto ad alta velocità includevano due milioni di tonnellate di zavorra, 50 000 t di binario, traversine 700 000, km 400 di binario e catenaria kV 25.

Informazioni su 5 I lavoratori 000 sono stati mobilitati durante questo progetto, di cui 95% è stato reclutato dalle aree di Tangeri, Casablanca e Rabat. Colas Rail ha posato 18 km di binari ferroviari - 10 km nel sito portuale di Kamsar e 8 km a Tuinguilinta. Più di 75 000 t di reattore sono stati trasportati sul sito, insieme a 14 500 t di varie macchine e materiali.

“In Marocco, è stata una richiesta legalmente vincolante. Il nostro cliente, l'amministratore delle ferrovie nazionali del Marocco, l'agenzia ONCF, ci ha chiesto di prendere in considerazione la vicina combinazione di attitudini creando un centro didattico durante l'attività. In Africa, Colas e Colas Rail sono abituati a lavorare con i complici vicini e preparare gli individui del quartiere sul posto. È un dovere solido da parte nostra e confidiamo in questo modello ”, ha affermato Frédéric Priest.

COMMENTO 1

  1. Grazie all'abile governo del Marocco per aver realizzato questo lodevole progetto della ferrovia, il primissimo sistema ferroviario più veloce in Africa, immaginando il mio paese Nigeria che si vanta del gigante africano che è ancora in ritardo. Bravo al popolo del Marocco. Saluti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome